Setsu & Shinobu Ito ISPIRAZIONI GIAPPONESI per GLI IMBOTTITI DÉSIRÉE. 
Dal minimalismo delle linee all’avvolgenza della forma ispirata al fior di Loto, la collezione Shellon si arricchisce di sempre nuove proposte di altissimo design.

 

Lo straordinario contributo dei designer giapponesi Setsu & Shinobu Ito espresso per Désirée divani lo ritroviamo nella collezione Shellon presentata al Salone 2015. Un progetto dalle forme morbide e leggere, perfettamente interpretato nel LETTO SHELLON, il loro primo modello realizzato per il brand di Gruppo Euromobil, fortemente distintivo per l’effetto tridimensionale che lo caratterizza, sollevato da terra quasi fosse sospeso.

L’intuizione dei due designer ha trovato in seguito, al Salone 2016, la sua naturale evoluzione nella variante del letto SHELLON IN, dove la sinuosa testata con rivestimento a pieghe irregolari trapuntate accoglie un giroletto a pavimento, con possibilità di un comodo contenitore.

La creatività progettuale di Setsu & Shinobu Ito raggiunge il suo apice nel nuovo complemento d’arredo che sarà presentato in anteprima da Désirée al Salone del Mobile 2018: l’isola SHELLON, ampia e tondeggiante, che riprende il mood avvolgente del letto della stessa collezione. Un divano centrale, che permette più posti in libera composizione.

SHELLON trae ispirazione dalla leggerezza e dalla struttura del fiore di Loto, simbolo in Oriente di purezza di corpo e anima; racchiude in sé l’idea di un elemento libero e fluttuante all'interno della natura che lo circonda. La linea riprende la pulizia e il raffinato minimalismo distintivo di Setsu & Shinobu Ito, che conferiscono a Désirée un’impronta unica ed evocativa.