È il loft Solferino 15 la location scelta da Mantellassi 1926 in occasione del Fuori Salone di Milano 2018.

Vero e proprio contesto industrial, il loft di via Solferino 15 darà spazio ad un arredamento estremamente evocativo che ospiterà le collezioni Cosmopolitan e Tribeca.

Si parte dalle suggestioni Art Deco di Cosmopolitan, dai suoi colori moderni e semilucidi, fino ad arrivare al vintage rivisitato di Tribeca, spontanea e frizzante, emblema dell'evoluzione e del dinamismo che Mantellassi 1926 ha dimostrato nel tempo.

Stile vintage ed essenze Decor Glamour: la collezione Cosmopolitan si apre a 360 gradi verso il mondo. Una ricerca che si articola nell'abbinamento sofisticato dei materiali, nell'allettante rivisitazione delle linee, dove la decorazione è anche funzione, oltre che prestigio.

Si combina con la voluta contrapposizione negli arredi fra imbottiti e complementi dal gusto opaco, intenzionalmente quasi 'usurato', e i mobili dalle superfici sparkling, ispirati agli anni '40 -'50, giocati in stile Decò e con impiallacciature preziose.

Sia negli oggetti che nelle finiture, in colori moderni e semilucidi, Cosmopolitan rivela una grandissima attenzione alla manifattura e alla cura dei dettagli, come nei mobili, che hanno le stesse finiture e

impiallacciature sia esterne che interne, con una preziosità di lavorazione estrema.

Vera e propria proposta innovativa, la collezione Tribeca, disegnata dagli architetti Marco e Giulio Mantellassi, quinta generazione della storica azienda toscana di arredamento, trae la sua ispirazione dall'esteticadegli anni Sessanta e Settanta.

Realizzata con materiali naturali, lavorazioni artigianali e finiture di pregio,Tribeca è una collezione dedicata ai giovani, che porta con sè freschezza, versatilità e colori unitamente a un'alta qualità.

Il look retrò, il tocco giovanile dei dettagli e delle proporzioni, fanno di Tribeca la prima collezione total look interamente dedicata alle ristrutturazioni post industriali, divenendo una vera e propria fonte di ispirazione per tutti i designer che nel mondo aspirano a ridare vita a una vecchia fabbrica, volendone mantenere la storia, i volumi e i materiali di origine.

Tribeca comprende mobili materici realizzati in legno pregiato, divani e poltrone in lane naturali e pelli invecchiate. Lampade dal gusto retrò in ottone, alluminio e ferro lavorato a mano, impreziositi dal sapore vintage dato da materiali e finiture naturali. Tribeca riporta in vita oggetti del passato, adattandoli ai giorni d'oggi, ricreando un'atmosfera vintage, allo stesso tempo chic e decisamente sparkling.

"Tribeca has a place" – Mantellassi 1926 ha firmato uno spazio permanente a Manhattan all'undicesimo piano di quello che diventerà il nuovo quartier generale di Mantellassi 1926 USA. La collezione Tribeca esce finalmente dai cataloghi e si installa in location permanenti in giro per il mondo.

 

 

 

Fonte: OGS International Public Relations & Communication company