Spazio non è semplicemente una cappa, è un progetto articolato, un sistema che si sviluppa intorno alla funzionalità a 360°. Sin dal suo lancio a Eurocucina FTK dello scorso anno, Spazio ha ricevuto grandi consensi da parte del pubblico, della stampa e di operatori del settore, confermandosi tra i prodotti di maggior successo dell’universo Falmec.

A dimostrarlo ulteriormente sono i riconoscimenti ottenuti nel corso del 2019 e la selezione da parte dell’ADI come prodotto in lista per il 26° Compasso d’Oro.

Smart nel design così come nella distribuzione degli spazi, la soluzione disegnata da Francesco Lucchese permette all’utente di agevolare le attività in cucina grazie a un kit di accessori e funzioni aggiuntive. Spazio presenta una struttura a isola da 180 cm con tre portanti – interamente in acciaio inox, disponibile anche nella finitura nero – intervallata da pratici ripiani in vetro fumè per riporre in modo ordinato piatti, bicchieri e qualsiasi altro oggetto per la tavola.

Nella parte inferiore, invece, è dotata di un canale attrezzato suddiviso tra ganci per l’organizzazione di utensili da cucina, una mensolina porta spezie con porta rotolo, un sistema di illuminazione LED che illumina ampiamente il piano di lavoro, e da un sistema di prese elettriche e porte USB che consentono di ricaricare tablet, smartphone e lettori MP3 per averli sempre a portata di mano, oltre a disporre di un ‘supporto tablet’ per consultare in modo veloce le app preferite.

Spazio, inoltre, è equipaggiata con un’area dedicata alla coltivazione di piante aromatiche direttamente in cucina, per disporre di un vero e proprio orto domestico, grazie a un kit luce dedicato e un kit composto da due vaschette.

Dal punto di vista tecnico, Spazio incorpora il sistema Circle.Tech, brevettato da Falmec, che fa di Spazio una cappa straordinaria anche dal punto di vista delle prestazioni. Circle.Tech, infatti, grazie all’unione in un unico apparato della parte aspirante e filtrante che si sviluppa in orizzontale, consente all’aria in uscita di diffondersi in modo uniforme ed essere efficacemente filtrata da una serie di filtri che avvolgono il motore. La tecnologia filtrante Carbon.Zeo è in grado di trattenere gli odori con efficacia doppia rispetto alle classiche soluzioni filtranti, combinando materiali di origine naturale, come carbone attivo e zeolite, ideali per l’assorbimento di composti organici e vapore acqueo.

Nata nel 1981 a Vittorio Veneto (Treviso), Falmec è oggi leader nella produzione di cappe aspiranti e soluzioni nel trattamento aria, caratterizzate da innovazione tecnologica, design e qualità, espressione di ingegno costruttivo 100% italiano.

Attraverso un processo multifase che si svolge interamente nello stabilimento aziendale di Vittorio Veneto, vicino a Venezia, ogni singolo prodotto viene curato nei minimi dettagli.

La grande forza del brand risiede nella capacità di coniugare design ricercato e nuove tecnologie volte a perfezionare le prestazioni dei prodotti, dalla silenziosità dell’aspirazione alla purificazione dell’aria, condizioni essenziali per il mantenimento di un ambiente domestico sano e gradevole, migliorando così il comfort e la qualità del tempo speso in casa.

Fonte Ufficio Stampa Cavalleri Comunicazione