Bagni

Nuova famiglia di lavabi BLIP per Arbi Arredobagno

Forme contemporanee e superfici nitide per la nuova famiglia di lavabi BLIP, disegnata da Meneghello Paolelli Associati per Arbi Arredobagno

Perfetta continuità tra lavabo e piano top per un effetto totalmente minimal: questa la caratteristica distintiva di BLIP, la nuova linea di lavabi disegnata da Meneghello Paolelli Associati per Arbi Arredobagno che – grazie alla varietà delle soluzioni proposte – permette di soddisfare diverse esigenze estetiche e dimensionali, assecondando le richieste di una clientela molto ampia.

La linea si declina in lavabo integrato nel top, una delle soluzioni più apprezzate da architetti e progettisti per un ambiente bagno moderno e raffinato e lavabo semincasso, ideale per mobili con profondità ridotta ed è spesso un buon compromesso per chi ha poco spazio: il mobile è meno profondo ma il lavabo resta comodo e ampio. Inoltre, per chi ha la necessità di un doppio lavabo, il top con due lavabi integrati è un’ottima soluzione estetica che non appesantisce lo spazio.

La particolarità del progetto è rappresentata anche da un’attenzione accurata verso lo splashback che si pone come naturale continuazione del bordo della vasca e che delimita un pratico vano dove, non solo è installato il rubinetto, ma può diventare una funzionale area dove posizionare oggetti di uso quotidiano, come il dispenser del sapone.

Tutte le proposte BLIP associano al design una forte componente materica; realizzate in Tekno Deimos bianco o in Tekno Geacril colore, nelle apprezzate finiture matt, si adattano perfettamente ad ambienti di gusto moderno. 

Ampia la palette cromatica delle varianti in Tekno Geacril: panna, tortora, cemento, elefante, laguna, rosso casale e verde comodoro. Con tutte le declinazioni disponibili – dalle tonalità più intense a quelle più neutre e soft – i lavabi Blip sono in grado di soddisfare le diverse necessità, donando a qualunque proposta una nota personale e originale

Inoltre, per una stanza da bagno elegantemente coordinata, le finiture dei lavabi Blip possono essere abbinate ai piatti doccia, alle vasche freestanding e ai termoarredi presenti nel programma Ibra di Arbi Arredobagno.

La nuova famiglia di lavabi integrati e a semincasso Blip nasce da un brief molto preciso: quello di dare vita a una linea di lavabi top pensata per piccoli spazi e ideali per l’utilizzo quotidiano.

Un progetto, dunque, più “democratico” e pensato per ambienti di ridotte dimensioni, dove non si vuole tuttavia rinunciare alla funzionalità e all’alto contenuto di design.”

Questo il concept di Meneghello Paolelli Associati

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Blip Lavabo integrato nel top

Spessore: 1,2 cm
Dimensioni: Min. L 70 – Max. L 270 cm x P 50,5 cm
Misure interno vasca: L 60 x P 34 x H 11 cm
Materiale: Tekno Deimos / Tekno Geacril colore
Design: Meneghello e Paolelli

Blip Semincasso

Spessore: 1,2 cm
Dimensioni: Min. L 60 – Max. L 260 cm x P 37,5 cm
Misure interno vasca: L 50 x P 30 x H 11 cm
Materiale: Tekno Deimos / Tekno Geacril colore
Design: Meneghello e Paolelli

Fonte: Ufficio Stampa Studio Roscio

 

 

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Bagni