Impianti casa

Finestre in alluminio Schüco AWS 90 AC.SI

Nuovo sistema per finestre in alluminio Schüco AWS 90 AC.SI: la combinazione perfetta tra isolamento acustico e qualità dell’aria interna

L’inquinamento acustico, causato da un’eccessiva esposizione a suoni e rumori di elevata intensità, si ripercuote sulla qualità della vita e – in caso di esposizione costante – può comportare problematiche di salute fisica e psicologica. I ritmi di vita frenetici rendono l’isolamento acustico un elemento sempre più considerato e importante per il comfort abitativo.

Per questo Schüco – che mette al centro di una progettazione virtuosa il benessere dell’individuo – offre serramenti in alluminio pensati per proteggere gli edifici dal rumore esterno e raggiungere un abbattimento acustico elevato.

Come il nuovo sistema per finestre in alluminio Schüco AWS 90 AC.SI, particolarmente adatto per installazioni in contesti rumorosi, con diverse destinazioni d’uso: dalle abitazioni private, a contesti ricettivi in cui il silenzio è il principale indicatore di comfort fino ai luoghi di lavoro.

La configurazione anta/ribalta del sistema può facilmente essere gestita grazie alle apparecchiature Schüco SimplySmart: a ribalta, la finestra consente una ventilazione naturale degli ambienti, garantendo il passaggio dell’aria attraverso degli specifici cassetti in materiale fonoassorbente integrati nel profilo di telaio superiore; in questo modo, le prestazioni fono isolanti rimangono ottimali, così come l’abbattimento del rumore percepito all’interno degli ambienti (fino a 31 dB con finestra aperta in ribalta). Allo stesso tempo è garantita un’ottimale ventilazione, con un ricambio d’aria che può arrivare fino a quasi 30 m3/h. La posizione con anta completamente aperta, invece, permette l’utilizzo classico della finestra e agevola la pulizia delle componenti esterne del serramento.

L’aerazione, il raffrescamento e la qualità dell’aria saranno dunque ottimali anche in ambienti particolarmente “sensibili”, come ad esempio le camere da letto o i vani di un’abitazione esposti sul lato strada.

L’isolamento acustico è determinato anche dalla scelta corretta del vetro. Per questo, Schüco progetta profili molto resistenti in grado di sopportare anche il montaggio di vetri spessi (fino a 68 mm) e ante molto grandi (fino a 2500 mm di altezza e 250 kg di peso) così da soddisfare qualsiasi tipo di esigenza.

Il sistema di finestre Schüco AWS 90 AC.SI (Super Insulation) presenta anche eccellenti prestazioni di isolamento termico con valori Uf a partire da 0,9 W/m²K e con una profondità di base di 90 mm, rendendo gli spazi abitativi non solo meno energivori, ma anche più salubri.

Con soluzioni estremamente all’avanguardia, Schüco può definirsi il punto di riferimento dell’architettura contemporanea: quella che punta alla costruzione di edifici sani, confortevoli, che migliorano ogni aspetto della quotidianità. Una miglior qualità abitativa che si traduce in maggior valore per l’immobile.

Fonte: Ufficio Stampa Gagliardi & Partners

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Impianti casa