Le soluzioni freestanding della nuova serie Synth: liberi di sintonizzarsi con l’acqua.

La temperatura e la portata sono come il volume e il tono di una melodia, occorre regolarli con cura perraggiungere il comfort ideale.

Pensate per essere isole wellness, i modelli da centro stanza sono nell’ambiente bagno tra le scelte piùsuggestive e scenografiche per i momenti di relax.

Che sia per la zona doccia, per la vasca o per il lavabo, le soluzioni freestanding Synth creano un angolo dibenessere all’interno della casa, con la libertà di essere posizionate ovunque in quanto non necessitano diuna parete d’appoggio: oltre all’ambiente bagno, possono essere infatti collocate nella zona notte oppureall’esterno, in contesti green incantevoli.

Regolare con cura la temperatura e la portata per raggiungere il comfort ideale rimane il leitmotiv della serie:il comando del rubinetto, un cilindro in acciaio inossidabile arricchito da incisioni ed incavi che permette didosare perfettamente l’energia del movimento, ne sottolinea il concetto, anche quando è il miscelatore per lecolonne doccia, le colonne vasca e le colonne lavabo.

Tra le composizioni possibili della serie Synth la soluzione a tre fori, con comandi separati per acqua fredda ecalda, è un plus importante: originale nella versione con i comandi separati e svincolati dalla canna, che lasciaspazio alla creatività del progetto ed a visioni singolari d’arredo.

 

Fonte: Ufficio stampa Zubalu