RAIL: LUCE E SUONO INTEGRATI
Il suono e la luce concorrono a creare la giusta atmosfera in un ambiente, sia questo un ufficio, un negozio, un ristorante o magari la hall di un albergo.

Spesso però risulta difficile far convivere le tecnologie dedicate agli aspetti illuminotecnici e quelle dedicate alle componenti audio: l’ingombro delle lampade talvolta non permette un posizionamento ideale dei diffusori, il cablaggio delle sorgenti sonore rende difficoltoso il passaggio dei cavi dedicati alle sorgenti luminose e i tempi di consegna del progetto si dilatano quando le componenti audio e luce sono installate in momenti distinti.

Per questo l’azienda K-array ha introdotto sul mercato il prodotto Rail, che integra luce e suono in un’unica soluzione estremamente innovativa. Nel corso di questo webinar, della durata di due ore e valido per il rilascio di due crediti CFP, ripasseremo i fondamenti della propagazione della luce e dei suoni in ambiente, con un approfondimento sugli aspetti tecnico-funzionali di Rail.

28 APRILE 2020
SEMINARIO IN WEBINAR
ORE 10.00

 

- programma -
Luce e suono, più simili di quanto sembrano
I vantaggi di un dispositivo che integra più tecnologie
Fondamenti di illuminotecnica
Luce diretta simmetrica, asimmetrica, diffusa e spot
Fondamenti di acustica
Diffusione uniforme del suono in ambiente
Cablaggio di un dispositivo che integra luce e suono
Esempi di applicazione di Rail
Dibattito e conclusioni

 

VALIDO PER IL RILASCIO DI 2 CFP PER ARCHITETTI
MODALITÀ PER ISCRIVERSI: WWW.ARCHITETTIFIRENZE.IT

 



Fonte:  Fabio Luciani Comunicazione srl