Impianti casa

Con Epicure crei in famiglia piatti degni di uno chef

epicure bruciatore

Nell’era Covid, il nuovo bruciatore di ARC (Gruppo Sabaf) permette di creare piatti degni di uno chef

Cucinare insieme, sperimentare nuove ricette inventando piatti originali e degni di uno chef. Durante la quarantena abbiamo scoperto che la cucina non serve solo a preparare un pasto frugale, ma anche piatti complessi che danno grande soddisfazione a chi li prepara (e a chi li mangia).

Per venire incontro a questa esigenza ARC, brand di riferimento nel settore dei componenti per la cucina professionale e parte integrante del Gruppo Sabaf, presenta la Serie 12 Epicure caratterizzata da un nuovo bruciatore che porta il livello professionale in ambito domestico. Unico sul mercato, grazie al suo venturi orizzontale è in grado di essere inserito in spazi ridotti permettendo così di dotare un piano da incasso o una cucina domestica di un componente fuori dal comune.

I materiali utilizzati per la realizzazione di questa serie sono la ghisa, per il corpo bruciatore, e l’ottone, per lo spartifiamma, mentre la parte sottostante è composta da un gomito in alluminio pressofuso ed un tubo Venturi in ottone.

La potenza varia a seconda delle dimensioni ma in ogni caso è garantita un’efficienza altissima e soprattutto prestazioni degne della cucina di uno chef professionale. Performaces quindi, ma anche estetica elegante ed accattivante senza eguali a cui si aggiunge una possibilità di personalizzazione che non ha eguali sul mercato. Sono infatti disponibili diverse finiture e combinazioni di trattamento superficiale:

– Corpo in ghisa e spartifiamma ottone

– Corpo in ghisa smaltato/trattato nero e spartifiamma ottone

– Corpo in ghisa e spartifiamma ottone smaltato/ trattato nero

– Corpo in ghisa smaltato/ trattato nero e spartifiamma ottone smaltato/ trattato nero

Dettagli che fanno la differenza coniugando l’artigianalità “su misura” con l’ingegneria più sofisticata.

Naturalmente, un prodotto come Epicure si rivolge anche al mondo della cucina professionale in modo particolare con la versione con venturi verticale che è adatta a cucine dove gli spazi sotto il piano di fissaggio sono più ampi.

Come spiega Loris Gasparini, General Manager di ARC, “I bruciatori serie 12 Epicure sono stati pensati per chi ama la cucina e desidera avere in casa propria degli strumenti professionali che gli permettano di ottenere grandi prestazioni e quindi grandi risultati. Sono bruciatori dall’aspetto inusuale, quasi tutti doppia corona, materiali solidi e robusti fatti per durare a lungo e prestazioni del tutto simili a quelle che produciamo per i ristoranti: così un amante della cucina ha uno strumento di lavoro serio che gli permette di affrontare sia piatti semplici che cotture elaborate.”

Epicuro diceva che i piaceri più semplici da realizzare erano quelli che garantivano alle persone la felicità: fra questi includeva la vita sana (per perseguire la salute), il mangiare bene e la condivisione (la convivialità). Piaceri che andavano perseguiti perché si potevano soddisfare senza grandi turbamenti.

In un’epoca di distanziamento sociale, con Epicure, Arc continua a scommettere sulla convivialità attraverso uno strumento di lavoro ideato appositamente allo scopo.

Arc S.r.l.

Dal 1981 ARC produce bruciatori a gas per cucine professionali, compresi i loro componenti ed accessori. Trentanove anni di ricerca e sviluppo e di nuovi prodotti, hanno consolidato la leadership dell’azienda, qualità riconosciuta dal settore e dai partner di riferimento. Tale posizione di leadership ha suscitato l’interesse del Gruppo Sabaf che ha portato all’ingresso di Arc nel Gruppo nel 2016. Un’ operazione che ha permesso a Sabaf di entrare in un nuovo settore, affine a quello tradizionale dei componenti per apparecchi domestici per la cottura a gas, e di consolidare la presenza internazionale del gruppo.

ARC è un “piccolo” ma prezioso gioiello: con una ventina di addetti e un fatturato di oltre 5 milioni di Euro rappresenta oggi il fiore all’occhiello di uno dei principali attori del mercato dei bruciatori, e più in generale di uno dei più importanti produttori mondiali di componenti per elettrodomestici.

ARC è da sempre attenta nella scelta di materie prime di altissima qualità, e scrupolosa nell’utilizzare macchinari tecnologicamente all’avanguardia, per poter garantire sempre un livello di qualità, sicurezza e prestazioni all’altezza della propria clientela e della propria fama.

Sabaf

Fondata nei primi anni ‘50, Sabaf è cresciuta costantemente fino a divenire oggi, tramite il Gruppo omonimo, il principale produttore in Italia e uno tra i primi produttori mondiali di componenti per apparecchi domestici.

Il Gruppo Sabaf impiega oggi oltre 1.000 dipendenti ed è attivo con la capogruppo Sabaf S.p.A. e con le controllate Sabaf do Brasil, Sabaf Turchia e Sabaf Cina (rubinetti, termostati gas e bruciatori domestici), con A.R.C. S.r.l. (bruciatori per la cottura professionale), con Faringosi Hinges S.r.l. e C.M.I. S.r.l. (leaders nella produzione di cerniere per forni, lavatrici e lavastoviglie), con Okida Electronik (componentistica elettronica per elettrodomestici).

Il know-how tecnologico, la flessibilità produttiva e la capacità di offrire una vasta gamma di componenti – progettati anche in base alle necessità dei singoli clienti, ed in linea con le specifiche caratteristiche dei mercati di riferimento rappresentano fondamentali punti di forza del Gruppo in un settore a forte specializzazione in cui la domanda è in continua evoluzione e sempre più orientata verso prodotti che garantiscono assoluta affidabilità e sicurezza.

Fonte Ufficio Stampa Ghénos Communication

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Impianti casa