Cersaie

Incontro Superbonus a Cersaie

A Cersaie un incontro su Superbonus ed incentivi che fanno correre l’Italia della casa

Il profilo delle città italiane sta cambiando, per la prima volta nella sua storia recente, grazie alle innumerevoli impalcature che circondano case e palazzi. Occorre forse ritornare agli anni del boom economico per vedere un fiorire così ampio e diffuso di attività edilizia, con una sola grande differenza: allora erano le nuove costruzioni a sorgere come funghi, oggi è la riqualificazione che traina il mercato. Le recenti leggi di incentivazione per la riqualificazione sismica, energetica, fotovoltaica e dei sistemi di climatizzazione invernale ed estiva sta travolgendo un mercato nel quale, a partire dall’impennata dei costi di tutti i prodotti per finire al reperimento di materiali e manodopera, tutto ha ripreso a correre.

Cersaie organizza, giovedì 30 settembre alle ore 16.30 presso l’Agorà dei Media, una conferenza dal titolo “Superbonus ed incentivi per la ceramica ed i sanitari”. L’incontro vede la presenza del vice Presidente di Confindustria Ceramica Emilio Mussini, del Presidente di Angaisa – l’Associazione di categoria dei distributori di materiali idrotermosanitari – Enrico Celin e di Lucia Positano, Tax Director di PwC TLS Avvocati e Commercialisti, si pone l’obiettivo di fare un punto della situazione a poco più di un anno dall’entrata in vigore dei primi decreti attuativi. Un periodo di tempo durante il quale se da un lato il profilo normativo dell’intervento sembra essersi assestato – anche se rimane altissima l’attenzione sul come la prossima legge di bilancio prorogherà gli stessi per il 2023 –, dall’altro emergono ancora ampi spazi di miglioramento in termini di conoscenza sul tema da parte del pubblico, degli amministratori di condomini e dei progettisti e professionisti del mondo delle costruzioni. 

L’ampiezza delle agevolazioni, la presenza di molteplici incentivi che ben si ritagliano rispetto alle diverse dimensioni dell’intervento, la possibilità dello sconto in fattura o della cessione del credito alle banche o assicurazioni, ma soprattutto quali interventi e per quali ambienti e spazi della casa rientrano tra quelli incentivati rappresentano aspetti fondamentali. Un momento di confronto e di dibattito che, lontano dall’essere una attività consulenziale, intende approfondire alcuni degli aspetti di maggior attualità ed interesse.

Per la partecipazione all’evento, si consiglia di eseguire la pre-registrazione direttamente sul sito.
Fonte: Ufficio Stampa Cersaie

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Cersaie