Novità aziende

Scavolini è Top Qualità – Prezzo 2021 per la categoria cucine

Scavolini si aggiudica il sigillo “Top Qualità-Prezzo 2021” per la categoria Cucine nella più ampia indagine nazionale sulla convenienza

Scavolini, da sempre tra i maggiori player del settore arredo, ha ottenuto il sigillo “Top Qualità-Prezzo 2021” raggiungendo la vetta della classifica nella categoria Cucine grazie all’alto numero di giudizi positivi ottenuti sulla base della soddisfazione del rapporto qualità-prezzo del marchio.

Il prestigioso riconoscimento è conferito dall’Istituto Tedesco Qualità ITQF e dal Media Partner La Repubblica A&F che hanno stilato la classifica delle 400 aziende con il Miglior Rapporto Qualità-Prezzo 2021, a seguito di un sondaggio rappresentativo della popolazione italiana effettuato raccogliendo 870.000 opinioni di clienti su 95 settori dell’economia italiana.

Per la valutazione è stato calcolato il Customer Convenience Index (CCI), valore medio dei voti espressi su una scala di approvazione da 1 a 5 che fanno riferimento ai seguenti indicatori qualitativi: “Entusiasta” (1); “Molto soddisfatto“ (2); “Soddisfatto“ (3); “Meno soddisfatto“(4); “Non soddisfatto“ (5). Al valore più basso corrisponde quindi il miglior giudizio sulla convenienza e, tra le numerose aziende considerate nella categoria Cucine, Scavolini ha raggiunto la prima posizione.

Per Scavolini, rendere accessibile la qualità significa realizzare prodotti con materiali performanti, robusti e caratterizzati da un design durevole nel tempo. A dimostrazione di una produzione di qualità elevata, inoltre, Scavolini garantisce un sofisticato processo industriale, tecnologie all’avanguardia e un controllo accurato per tutte le fasi dalla progettazione alla consegna.

“Siamo orgogliosi di questo autorevole riconoscimento che conferma il nostro desiderio di proporre soluzioni di design, innovative e sempre al passo con le tendenze che siano accessibili e soddisfino al meglio le esigenze dei nostri clienti”, commenta Fabiana Scavolini, Amministratore Delegato di Scavolini Da sempre il nostro motto è il pensiero che i consumatori soddisfatti siano il vero patrimonio di un’azienda e i loro giudizi positivi ci spronano al miglioramento continuo per il raggiungimento di obiettivi sempre più ambiziosi“.

Scavolini

Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e in pochi anni si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane.

Nel 2012 nasce il progetto Scavolini Bagno, frutto della volontà dell’azienda di soddisfare una precisa istanza del mercato, che da tempo richiedeva la fornitura di soluzioni ad hoc per questo ambiente.

Negli anni la proposta di Scavolini si è ampliata ulteriormente, arrivando ad includere anche una vasta gamma di soluzioni dedicate alla zona living, con un’offerta che si articola in soggiorni integrati e indipendenti, e alla cabina armadio, per un “home total look”.

In poco tempo, l’azienda ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale di 204.000 mq (di cui 90.000 coperti) dove lavorano 700 dipendenti. Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato del Gruppo, che ha raggiunto nel 2019 i 217 milioni di euro.

Fonte: Ufficio Stampa Studio Roscio

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Novità aziende