Complementi d'arredo

Cala di Diemmebi: vince il premio Red Dot 2021

CALA, sedia disegnata da Martin Ballendat per DIEMMEBI, vince il premio Red Dot 2021 per l’alta qualità del design.

Impilabile, funzionale, ecosostenibile, altamente tecnologica: si parla di CALA, sedia con seduta e schienale 3D, idea frutto dell’ingegno di Martin Ballendat. Il designer tedesco pluripremiato noto nel panorama internazionale per la sua trasversalità progettuale – ha disegnato prodotti non solo per l’ambiente office, ma anche living e accessori – alla sua prima collaborazione con DIEMMEBI, produttore nel mondo community dal 1983, ha messo tutto il suo eclettismo per dar vita a un vero inedito. Tanto da ottenere un importante riconoscimento, il Red Dot Award: Product Design 2021, categoria Arredi e sedie per ufficio.

Seduta disponibile in diversi colori e telai, CALA si distingue per la struttura reticolare, ad alto impilaggio, che la rende prodotto ideale, vero e proprio must have, dell’ambiente ufficio. Ma viene comunque molto apprezzata per l’estetica e l’unicità in ogni contesto contract e hospitality. Linee pulite, confort e funzionalità accomunano Ballendat e il brand veneto. CALA interpreta al meglio uno stile essenziale e accattivante, lineare ma attraente, con uno sguardo al futuro e sensibile all’ambiente, in quanto composta di materiali riciclati: metallo da fonti sostenibili e plastica di seconda vita certificata ReMade in Italy.

Un traguardo considerevole per DIEMMEBI, da sempre impegnata ad offrire un prodotto di buon design. Anche per l’edizione 2021 i circa 50 giurati sono rimasti fedeli al motto “Alla ricerca del buon design e dell’innovazione.” Il panel internazionale di esperti provenienti da diversi ambiti ha riconosciuto in CALA l’essere un prodotto di qualità formale, ergonomico e longevo.

CALA sarà inclusa nella mostra online sul sito Red Dot dal 21 giugno 2021, data che segna anche l’inizio della Red Dot Design Week durante la quale avverrà la premiazione.

Mentre dal 22 giugno 2021, al Red Dot Design Museum di Essen, CALA sarà tra i progetti esposti nella mostra “Design on Stage”. In ultimo la sedia verrà pubblicata sul Red Dot Design Yearbook 2021/2022, uno strumento che da una visione globale dello stato dell’arte e dei trend nel product design.

Descrizione Tecnica

CALA, una seduta impilabile dallo straordinario design trasparente di sedile e schienale, la cui struttura reticolata è realizzata tramite stampaggio plastico a iniezione. Un interessante design reso possibile dall’incrocio delle due metà dello stampo open-and-shut. Ispirata all’architettura di Santiago Calatrava, Cala unisce la sua estetica architettonica ad un profondo studio progettuale, che permette ad un materiale malleabile quale il polipropilene di acquisire estrema resistenza nella leggerezza di una struttura plastica aerea. Un reticolo che abbraccia il telaio in acciaio, di qualità superiore, in un sistema ad incastro frutto della tecnologica stampa a pettine.

Misure: l. 495mm x p. 530mm x h. 830mm

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Complementi d'arredo