Complementi d'arredo

Gallotti & Radice: Il divano Elissa di Dainelli Studio

Divano Elissa Dainelli Studio

Il divano Elissa è un elogio agli ossimori: comfort rigoroso, sobria ostentazione, morbide austerità Il progetto interpreta l’imbottito con linee nette e poche curvature essenziali.
La fascia che delimita tutto il perimetro del divano palesa un’attitudine regale, temperata da un disegno misurato e formale, può essere in ottone satinato oppure bronzo patinato. Schienale e braccioli sono formati da un unico perimetro a ‘U’, interrotto da cuciture verticali riprese anche nella cuscinatura della seduta. Il bracciolo, protagonista e segno distintivo del prodotto, deve la sua forma peculiare all’architettura esterna della casa dello scrittore Giovanni Boccaccio, situata nei pressi di Firenze.

Fonte Ufficio Stampa CORA— Public Relations & Press Office

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Complementi d'arredo