Complementi d'arredo

Sara Ferrari per Carpet Edition con Enna e Veda

Sara Ferrari è una giovane e talentuosa designer che ama investigare il significato più profondo di ogni oggetto. Grazie alle sue continue ricerche, progetta complementi d’arredo capaci di raccontare storie e culture, creando collezioni che superano il confine del binomio ‘bello e funzionale’. Per Carpet Edition ha disegnato i tappeti Enna e Veda, dai forti echi orientali.

Collaborando con Carpet Edition, Sara Ferrari ha saputo cogliere l’attenzione che l’azienda riserva alle antiche tecniche di lavorazione artigianale, molto radicate in India. Proprio ispirandosi alla cultura di questo paese, ha scelto di realizzare i tappeti Enna e Veda rappresentando i caratteristici disegni dei tatuaggi all’henné. Antichissimi, carichi di messaggi beneauguranti, e graficamente accattivanti, possono essere interpretati in questo caso come un simbolo della connessione tra l’azienda e la tradizione indiana.

Enna e Veda sono taftati a mano, in lana e cotone. Il primo, circolare, è caratterizzato da un disegno articolato lungo cerchi concentrici; il secondo ha invece una forma irregolare, tanto che non solo la grafica, ma anche la sagoma, richiamano subito alla mente le decorazioni all’henné. Per entrambi i tappeti sono possibili realizzazioni personalizzate, con variazioni applicabili sia al colore sia alle dimensioni.

Confortevoli e in fibre naturali, i tappeti di Sara Ferrari non fanno che confermare la capacità di Carpet Edition di destreggiarsi tra design innovativo da un lato e lavorazione artigianale dall’altro, senza trascurare la necessità di offrire prodotti originali, sorprendenti, pronti a rispondere anche alle esigenze di stile più particolari.

Fonte: Ufficio Stampa Cavalleri Comunicazione

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Complementi d'arredo