Giardino e terrazzo

Oasiq: nuovi prodotti per le famiglie Copenaghen e Riad

Nuove estensioni di prodotto per le famiglie Copenaghen e Riad disegnate da Meneghello Paolelli Associati per Oasiq

La collaborazione con Oasiq, iniziata nel 2016 con due primi progetti (la seduta Copenhagen e il sistema modulare di divani Riad), si evolve nel 2021 con la creazione di due più ampie famiglie di prodotti sotto gli stessi range name.

Copenaghen

La sedia Copenaghen è una sedia impilabile in teak e corda.

La parte superiore è morbida e organica mentre la parte inferiore è più rigida e rigorosa, così come il resto della seduta. Il design delle gambe è pensato proprio per creare un “ponte” fra questi due mondi opposti e contrastanti. Il risultato finale è una sedia da pranzo leggera, essenziale e iconica.

Il grande successo commerciale di questo primo prodotto ha convinto Oasiq dell’opportunità di trasferire lo stesso design iconico e l’utilizzo dei materiali ad altri elementi, nell’ottica di creare una vera e propria famiglia e aiutare i clienti nell’arredamento di ambienti in & out con una proposta completa.

L’ampliamento del prodotto Copenhagen comprende due diversi modelli di tavoli da pranzo, tre side-table, una poltrona lounge, una “panca” lounge (2 posti) e uno sgabello. Parlano tutti lo stesso linguaggio ed esprimono l’idea di un comfort sofisticato ma “easy”.

Riad

Riad è un chiaro omaggio a Matheui Mategot, un pioniere del product designer francese degli anni Cinquanta, che ha portato la lamiera forata alla sua massima bellezza. Si tratta di una collezione di arredi componibili per esterni caratterizzata dallo schienale in lamiera goffrata che percorre tutta la lunghezza del divano. La lamiera forata, abbinata a materiali come i tessuti e il teak, che abbiamo utilizzato per il bracciolo, e un design evocativo definiscono una collezione outdoor estremamente elegante, sobria, leggera, ben equilibrata e soprattutto internazionale.

Un particolare elemento esterno che ha influenzato la collezione Mategot è “la luce” che rappresenta un “trait d’union” tra equilibrio estetico e tecnologico; la luce disegna geometrie all’infinito e offre una superficie dall’aspetto molto ricco quando filtra attraverso

le sottili perforazioni della lamiera. Luci e ombre consentono alla collezione Riad di interagire in modo più fluido con il contesto architettonico o gli ambienti esterni che circondano l’oggetto.

Per arrivare a una vera e propria famiglia completa, abbiamo progettato le estensioni di questo prodotto, utilizzando la stessa tecnologia e linguaggio formale, e quindi abbiamo progettato una sedia e una poltrona da pranzo totalmente nuove, un tavolo da pranzo, una poltrona e una panca “lounge”.

Riad è così una collezione trasversale, che crediamo potrà soddisfare ogni tipo di esigenza sia in ambito residenziale che contract.

Fonte: Ufficio Stampa Gabriella de Biase

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Giardino e terrazzo