Cucine

La cucina di design è chic!

cucina di design

Quanti di voi hanno sognato una cucina di design per la propria casa? Di quelle che sembrano quasi finte per quanto sono belle! Essenziali nelle linee, perfette in ogni angolo e curate in ogni particolare estetico. Quando tocchi una maniglia ti accompagna dolcemente in ogni singolo movimento…perché i dettagli fanno la differenza.

Arredare una cucina è una delle sfide più grandi per chi sta progettando una nuova casa. La cucina è lo spazio più condiviso di tutta la casa, dove non si cucina semplicemente, ma si trascorre del tempo insieme. E allora perchè non passare del tempo in una cucina moderna, di design e bella?

La cucina design è sicuramente una nota di carattere in una casa. Queste cucine vengono ovviamente vendute da marchi che propongono arredi di design. Se si pensa in stile chic, i brand che ci vengono in mente sono: cucine Ernestomeda, cucine Scic o cucine Boffi.

Sono cucine particolari, di lusso, adatte ad ambienti sofisticati e raffinati, che danno alla casa stile ed eleganza.

Cucina di design o funzionale? Entrambe!

È sempre importante scegliere una cucina funzionale, prestando attenzione non solo all’estetica, ma anche agli aspetti pratici. Che sono fondamentali nelle attività quotidiane delle che si svolgono in questa zona della casa. Quando si parla di cucine moderne e di design, infatti, la prima cosa a cui badiamo è l’aspetto estetico. Si pensa subito a quanto debba essere bella, alle ultime tendenze in fatto di design. Rischiando così di rinunciare agli aspetti che ne definiscono la funzionalità e la praticità. In sostanza si immagina un ambiente molto bello, curato e lussuoso, ma difficilmente vivibile nella vita quotidiana. Ebbene, niente di più lontano da quello che è realmente una cucina di design!

Le nostre esigenze sono molto cambiate negli anni, e i grandi brand di cucine hanno saputo raccogliere la sfida, rendendo efficiente questo spazio per chi lo andrà a vivere. Forse un tempo parlare di design voleva dire riferirsi a un concetto di bellezza fine a sé stessa. Oggi non è più così. Arredare una cucina moderna e dal design funzionale si può, grazie a materiali innovativi, nuove soluzioni ed elettrodomestici di ultima generazione.

Diciamolo subito però: non tutte le case sono un contesto adatto per una cucina di design! Una cucina di design è perfetta per esempio per un loft, per uno spazio open, dove la cucina ben accessoriata fa mostra di sé, con cappe e forni mozzafiato.

Se è un si, ti voglio così

Se siete convinti che questo tipo di cucina è quello che fa al caso vostro non vi resta che capire le caratteristiche più adatte a voi.

Molte volte quando si pensa a una cucina di design, si crede che la spesa eguaglierà quella dell’intera casa. Molti modelli hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, basta solo saper cercare nei vari negozi d’arredo. E trovare il giusto arredatore, che sappia creare il progetto perfetto!

Ecco alcune caratteristiche per noi essenziali quando si tratta di cucine di design.

  • Modernità. Questo modello di cucina è sempre all’interno di un contesto living moderno, che si contraddistingue per le linee e i materiali utilizzati. Se l’arredamento della vostra casa segue uno stile classico, una cucina di design non avrebbe molto senso.
  • Minimalismo. Nell’ottica della ricerca della bellezza pura ed essenziale, il progetto di una cucina di design viene ridotto al minimo indispensabile: i top diventano slim, le maniglie scompaiono a favore di gole appena percettibili, nessun orpello fine a sé stesso. Solo linearità e minimalismo allo stato puro.
  • Materiali. Quando si scelgono i materiali di una cucina di design, ci si allontana da tutto ciò che è naturale e materico, come legno o pietra. A favore invece di materiali innovativi e tecnologici, che siano performanti e resistenti al calore e all’acqua, e durino a lungo nel tempo.
  • Colori. La cucina bianca è nell’immaginario comune la cucina di design per eccellenza. Ma partendo da una base bianca o nera non ci sono limiti ai colori che potete scegliere. Molto di moda tocchi fluo o shocking, ovviamente ben progettati. Provare per credere!

Katia Loft
Amo tutto ciò che è legato allo stile, all’estetica e al buon gusto per l'arredamento. Queste passioni le ho affinate  durante il percorso universitario di Storia dell’Arte, ma credo di essermi perdutamente “innamorata” quando ho visto per la prima volta Casa Kaufmann di Frank Lloyd Wright o lo stile essenziale e funzionale di Alvar Aalto; vorrei potermi sedere almeno una volta nella vita sulla “Poltrona 41”! Da qui il passaggio all’Interior Design è stato quasi naturale! Ho iniziato a frequentare fiere, a girovagare sul web  per trovare “chicche di arredo” e rimanere sempre aggiornata sulle ultime tendenze e su soluzioni pratiche e di stile.

    Potrebbe piacerti anche

    Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Visualizza altro in:Cucine