Impianti casa

Miscelatori Franke: studiati in ogni singolo dettaglio

Ad ogni stile il giusto miscelatore in acciaio inox

Con la sua leadership consolidata nella proposta di soluzioni dedicate all’area lavaggio, franke arricchisce la sua collezione con due nuovi miscelatori in acciaio inox

“C’è un miscelatore in acciaio inox adatto ad ogni tipo di stile” recita la campagna marketing nata per promuovere la collezione di rubinetti firmata FRANKE, studiata in ogni singolo dettaglio per rispondere alle necessità e alle preferenze estetico-funzionali della propria clientela. La finitura in acciaio inox e quella Black Steel – la prima più classica e la seconda più contemporanea – combinate alle numerose funzionalità dei miscelatori, permettono non solo di soddisfare alla perfezione qualsiasi tipo di esigenza, ma sono concepite per coordinarsi in perfetta armonia estetica con ogni modello di lavello e ogni stile di cucina, grazie alla loro versatilità.

Ultra-igienico, incredibilmente resistente all’usura e sostenibile, l’acciaio inox è da sempre il materiale scelto non solo dagli chef professionisti, ma prediletto anche da architetti e designer. Sostenibilità, eleganza e design senza tempo rendono questa ampia collezione di miscelatori FRANKE sinonimo di qualità, destinata a durare nel tempo.

Nota in tutto il mondo per i suoi prodotti in acciaio inox di altissima qualità, vere e proprie creazioni, sintesi di precisione artigianale, elevata qualità e massima funzionalità, FRANKE vanta, ad oggi, 26 differenti modelli di miscelatori in acciaio inox – a cui si aggiungono ora i nuovi Atlas Neo Sensor e Tango Neo – che portano l’azienda a distinguersi sul mercato per la più completa e moderna gamma di rubinetti in acciaio inox.

La bellezza sta nel dettaglio, ed è proprio nei dettagli che si riconosce la grande qualità dei miscelatori FRANKE in acciaio inox, dal getto d’acqua delicato, silenzioso e senza spruzzi, grazie alla presenza di aeratori con flusso laminare. Studiati per soddisfare ogni tipo di necessità, sono disponibili in quattro declinazioni: con canna girevole, doccetta estraibile – che consente maggior spazio d’azione – doccetta con funzione spray opzionale, oppure semi-professionali, dotati di un tubo flessibile allungabile – che assicura la massima funzionalità in tutte le operazioni. Con leva in posizione superiore per integrarsi con discrezione nell’estetica dell’ambiente o con leva laterale, per un design più sofisticato.

I miscelatori FRANKE sono la soluzione adatta per ogni tipo di cucina: ad Atlas Neo Sensor e Tango Neo, touch-free il primo e dal design più sobrio e di ispirazione scandinava il secondo, si affiancano così Orbit, dall’aspetto vivace e armonioso, dato dall’elegante base cilindrica e dal braccio arrotondato, Mythos, dallo stile ricercato e dal design che alterna linee arrotondate e sagome squadrate, Pescara, con doccia estraibile perfetta per raggiungere uno spazio più ampio all’interno del lavello ma anche Centinox, Kubus e Eos Neo.

Presenti, oltre che in acciaio inox anche in versione Black Steel, tutti i miscelatori FRANKE sono concepiti per essere abbinati con le vasche FRANKE, per una zona lavaggio coordinata, elegante e funzionale e una cucina assimilabile a un’opera d’arte.

Atlas Neo Sensor

Igienico ed eco-friendly, intelligente e pratico ma soprattutto sostenibile e facile da pulire: il nuovo miscelatore FRANKE Atlas Neo Sensor è l’evoluzione del tradizionale Atlas Neo e si differenzia da esso per la presenza di un sensore di movimento a infrarossi.

Attivabile manualmente ma anche con un impulso fino a 10 cm di distanza, il sensore permette l’apertura o la chiusura dell’acqua grazie a un gesto semplice e immediato, che consente di aprire il miscelatore senza toccarlo, assicurando igiene ma anche comodità d’uso.

Con Atlas Neo Sensor, FRANKE si impegna anche nella creazione di un prodotto che permette di risparmiare energia e limitare gli sprechi grazie all’impostazione automatica dell’apertura dell’acqua per 30 secondi o stop automatico a 30 secondi e alla possibilità di pre- impostare la temperatura dell’acqua in uscita all’attivazione del sensore. Solo quando sarà necessario avere acqua più calda o più fredda, si userà la leva standard.

Facile e veloce da installare, anche in sostituzione di un altro miscelatore su un lavello già esistente, Atlas Neo Sensor è composto da tre parti – miscelatore, scatola di controllo e scatola di alimentazione a batterie – ed è disponibile in due versioni: con doccetta estraibile o con canna girevole, entrambe con bocca alta, concepita per massimizzare lo spazio e con aeratore con flusso laminare, per un flusso d’acqua cristallino, silenzioso e senza spruzzi, per mantenere asciutta l’area di lavoro circostante.

Tango Neo

Dove visione e precisione si incontrano nasce il perfetto miscelatore in acciaio inox: dalla superficie liscia, continua e senza pori, ma soprattutto facile da igienizzare. Così FRANKE concepisce Tango Neo, che si distingue per la caratteristica

leva lunga e maneggevole che consente un controllo del flusso in modo affidabile e preciso e dal corpo alto, che si estende sulla lunga canna inclinata con o senza doccino estraibile – a seconda della versione – adatta anche al riempimento di pentole alte.

Risultato del costante impegno che FRANKE manifesta nel rispetto dell’ambiente con la creazione di prodotti che permettano di prestare attenzione ai consumi energetici, Tango Neo è dotato di una leva ECO che garantisce un notevole risparmio idrico: il movimento della leva sdoppiato permette di optare tra due diversi

flussi – al 70% al primo step o pieno al secondo step – in base all’esigenza.

Fonte: Ufficio Stampa Grazia Lotti

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Impianti casa