Pareti

Schüco: nuovo sistema scorrevole in alluminio per il massimo del comfort abitativo

Nuovo sistema scorrevole in alluminio Schüco ASE 51 Panorama Design. Facilità di utilizzo ed equilibrio estetico, per il massimo del comfort abitativo

Scegliere i serramenti in alluminio Schüco, con la loro estrema versatilità, significa ampliare le possibilità progettuali degli edifici. L’alluminio consente infatti di realizzare serramenti unici, dalla forma originale, oltre che grandi aperture trasparenti in grado di massimizzare l’apporto di luce naturale, senza mai pregiudicare la stabilità e la durata dei sistemi.

Per soddisfare i canoni costruttivi moderni e soddisfare le esigenze di uno spettro più ampio di utenti finali e progettisti, l’innovazione Schüco ha portato alla realizzazione del nuovo sistema scorrevole in alluminio Schüco ASE 51 PD (Panorama Design), che unisce la praticità di utilizzo all’estetica, con la massima semplicità di costruzione e di posa.

È l’unione di funzionalità e design a distinguere il serramento in tutte le sue caratteriste.

Dal punto di vista del design, i profili estremamente snelli consentono di inserire con discrezione lo scorrevole in qualsiasi contesto architettonico e stilistico, per dar vita ad ampie superfici vetrate e trasparenti, con ambienti luminosi, che aumentano il comfort abitativo.

In particolar modo, si distinguono il montante centrale di soli 32 mm, che non soltanto esalta l’estetica minimale del prodotto, ma contribuisce a creare un’ottima continuità visiva tra interno ed esterno; e la soglia piana “0-Level” per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Grazie alla soglia a filo pavimento, infatti, viene annullato ogni rischio d’inciampo e un accesso agevolato è garantito a qualsiasi utente.

Il sistema scorrevole panoramico Schüco ASE 51 PD permette la realizzazione di ampie ante con dimensioni massime di 3500 x 2750 mm e pesi fino a 400 kg. Inoltre, il telaio perimetrale può essere incassato completamente all’interno delle pareti dell’edificio, per creare un suggestivo effetto incorniciato per le ante. Anche il sistema di drenaggio dell’acqua è integrato: l’efficiente deflusso dell’acqua piovana permette di raggiungere prestazioni di tenuta molto elevate.

Le diverse tipologie di chiusura disponibili permettono una grande varietà di soluzioni: dalla semplice maniglia a vaschetta fino alle sofisticate serrature a più punti di chiusura, che garantiscono praticità e sicurezza. Design ed estetica vanno di pari passo con le prestazioni: l’isolamento termico è eccellente, pertanto il prodotto si presta ad essere installato in tutte le zone climatiche nazionali.

Un altro tratto distintivo di Schüco ASE 51 PD è la nuova maniglia, studiata appositamente per consentire lo sblocco dell’anta con una rotazione ridotta di appena 20°, seguendo la naturale ergonomia di mano e polso, per una movimentazione dello scorrevole intuitiva e leggera.

Dal punto di vista tecnico, la movimentazione dello scorrevole è resa più fluida e leggera anche grazie ad un innovativo sistema di carrelli di ultima generazione, che elimina quasi totalmente le vibrazioni e il rumore da scorrimento. Si installa velocemente e può essere regolato con precisione in altezza, per compensare eventuali differenze di quote, senza dover smontare l’anta.

Grazie alla modularità dei componenti, è possibile combinare diversi profili di anta e telaio, in modo da soddisfare in maniera flessibile tutte le richieste costruttive.

I tempi di posa si riducono notevolmente dato che da una parte le istruzioni di lavorazione sono state semplificate, per una consultazione più efficace e veloce in officina, dall’altra – grazie alla nuova guarnizione lungo tutto il perimetro del vetro – non è necessario utilizzare sigillanti o nastro adesivo, riducendo anche i costi di installazione.

Caratteristiche Tecniche:

Isolamento termico Uw secondo UNI EN ISO 10077-2: >= 1,3 W/m2K (*)

Resistenza al carico del vento secondo UNI EN 12210: fino a classe C3

Tenuta all’acqua secondo UNI EN 12208: fino a classe 9A

Permeabilità all’aria secondo UNI EN 12207: fino a classe 4

Isolamento acustico secondo UNI EN ISO 140-3: fino a 41 dB

Antieffrazione secondo UNI ENV 1627: fino a classe RC2 (**)

Sforzi di manovra secondo UNI EN 13115: 10 kg stacco – 8 kg movimento

(*) Base di calcolo: Tipo 2A/1 / dimensioni dell’elemento: B x H 2900 x 2400 mm / vetro: Ug=1.0 W/m2K, Psi=0.036 W/mK

(**) In funzione della tipologia di apertura

Fonte: Ufficio Stampa Gagliardi & Partners

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Pareti