Il Salone del Mobile. Milano

Rubinacci Napoli alla Milano Design Week 2021

In occasione della Milano Design Week 2021, Rubinacci Napoli partecipa alla nuova edizione della rassegna dedicata al design internazionale Design Variations 2021 che si tiene a Palazzo Litta.

In una sala del piano nobile del palazzo storico, le linee essenziali dei complementi di arredo Rubinacci Napoli si fondono in maniera armonica con il ricco spazio circostante, creando un luogo in cui ogni elemento trova una corrispondenza formale e cromatica in ciò che gli è accanto.

L’allestimento del progetto Sottrazione, curato dall’architetto Paolo Volpato, è organizzato su tre pedane sovrapposte e sfalsate, e vede alle pareti lo specchio Attraverso, disegnato da GumDesign e realizzato con una struttura in massello di noce canaletto.

Grazie ai telai che fanno intravedere lo spazio retrostante, la superficie specchiata amplia lo spazio riflettendo il mobile contenitore Casson, realizzato su disegno di Daniele Della Porta e composto da una struttura a giorno aperta, sospesa su gambe inclinate.

Il tavolino Bolgheri, progettato da Studio 74ram, con le sue forme lineari e i volumi alleggeriti, accompagna sul lato opposto della stanza la chaise-longue Dama di Baldessari e Baldessari caratterizzata da un sistema a cavalletto in legno massello e morbidi cuscini in pelle, creando un angolo in cui le forme sono in armonia con la gamma cromatica di tutti gli arredi.

La selezione si fa portavoce di un’abilità creativa unica e raccoglie arredi interamente realizzati in legno, in grado di rappresentare l’obiettivo della famiglia Rubinacci di proporsi sul mercato mantenendo intatti i principi del saper fare e l’attenzione ai dettagli.

Milano Design Week 2021 4 – 10 settembre 2021

Sottrazione, a cura di Paolo Volpato Palazzo Litta

Corso Magenta 24, Milano

4 settembre 2021 ore 10-16 | Press day su appuntamento

Camerino n.5, a cura di Paolo Volpato e Caterina Steiner TAM, Teatro degli Arcimboldi Milano

Viale dell’Innovazione, 20, Milano

Fonte: Ufficio Stampa Rota&Jorfida 

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.