Bagni

Ester e Wanda, le vasche freestanding di Arbi Arredobagno per unire relax e funzionalità

vasca freestanding total white di Arbi Arredobagno
L'eleganza e la raffinatezza delle nuove vasche freestanding di Arbi Arredobagno

La sala da bagno si sta trasformando sempre di più da semplice ambiente di servizio a vera e propria stanza del piacere. Un bagno non deve semplicemente essere pratico e funzionale; oggi deve trasferire quel senso di accoglienza, relax e comfort tipico della zona living o ancora più delle camere da letto. Non si tratta più solo di igiene e pulizia, ma è una questione di design ed eleganza che si uniscono alla funzionalità dell’arredo e degli accessori.

Questo sapiente connubio di praticità e raffinatezza, estetica e comfort, è da sempre l’obiettivo di Arbi Arredobagno. L’azienda di Brugnera da oltre trent’anni propone soluzioni di qualità per arredare ed arricchire ogni tipo di bagno. Organizzazione, materiali di primo livello ed esperienza nella lavorazione sono le linee guida per ogni nuovo prodotto. Le ultime soluzioni arrivate sono due vasche freestanding, Ester e Wanda: non la classica vasca da bagno, non il solito box doccia, ma elementi in grado di alzare la qualità di tutta la stanza.

Ester e Wanda: struttura e caratteristiche

Una vasca freestanding costituisce una vera e propria isola all’interno della sala da bagno. Non essendo nella classica posizione a muro, spesso addirittura ad angolo, la vasca costituisce un nuovo centro per la stanza dandole una nuova prospettiva. Ester e Wanda sono letteralmente due punti focali per l’ambiente che le circonda; grazie ad essi l’ambiente di servizio si trasforma in un piccolo centro benessere domestico.

Ester è raffinata e leggera: forme morbide all’interno, carattere geometrico all’esterno. Il tutto con un bordo molto sottile che quasi scompare nell’insieme. Questa struttura morbida e delicata si sposa con la solidità del materiale, in un contrasto che invita a lasciarsi andare al suo interno.

Wanda è invece compatta e decisa, con forme più avvolgenti e precise. Si tratta di una soluzione ideale anche in ambienti piccoli, altamente funzionale per ogni bagno domestico. Il suo stile semplice e deciso la rende perfettamente coordinabile con ogni stile d’arredamento, rendendola il complemento d’arredo perfetto.

Colori e materiali delle vasche freestanding Ester e Wanda

Ciò che accomuna entrambi i modelli è la maestria e la qualità con i quali sono realizzati. Sensazione sinestesica di morbidezza tattile e visiva, accoglienza e funzionalità sono garantiti dall’utilizzo del tekno opaco: un particolare composto di resine e cariche minerali che coniuga resistenza e leggerezza.

Al resto ci pensano le colorazioni: la soluzione total white per un effetto classico e regale; pareti colorate, con ben sette varianti tra cui scegliere, per dare un tocco di personalità e fantasia. Tutto questo venendo incontro alla personalità e alle esigenze degli utenti: le declinazioni possibili permettono infatti di esprimere il proprio carattere e far fronte alle più svariate richieste.

Arbi Arredobagno: bagno coordinato con le nuove vasche freestanding

Il design e la qualità dei nuovi prodotti dell’azienda friulana vanno a confermare l’identità del brand: eccellenza progettuale, combinazione di esperienza artigianale e innovazione tecnologica nella produzione, attenzione ai dettagli.

Ester e Wanda, infatti, si caratterizzano per le loro linee sottili e delicate: un tentativo perfettamente riuscito di coniugare funzionalità e design, con l’obiettivo di completare la sala da bagno con l’elemento giusto. Le vasche freestanding conferiscono all’intero ambiente un’atmosfera di comfort e benessere che fa tutt’uno con la praticità e il servizio: un fattore di piacere senza però essere eccessivo, mantenendo quell’eleganza e quello stile che ne fanno il perfetto complemento d’arredo.

Fonte: Ufficio stampa Arbi Arredobagno

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Bagni