Bagni

La perfezione del cerchio con il rubinetto CYO di Dornbracht

Rubinetto CYO
Forma classica, visione contemporaneo: ecco il nuovo rubinetto CYO di Dornbracht

CYO è la nuova serie di rubinetti presentata da Dornbracht. L’azienda tedesca, da oltre 70 anni leader nella produzione di oggetti di design per bagni, spa e cucine, si ispira al passato per rivoluzionare il futuro. Riprendendo dei vecchi progetti dagli archivi aziendali, i designer di Sieger Design insieme al direttore creativo Mike Meiré, hanno dato vita a un rubinetto che attraversa decenni diversi.

Il progetto storico di riferimento risale infatti al 1969. Se il design e il linguaggio visivo sono chiaramente riconoscibili e posizionabili nella storia, la linea scultorea del rubinetto è un inno al mondo classico. La sua versatilità e la possibilità di personalizzazione fanno invece di CYO il perfetto completamento del bagno contemporaneo. Non più ambiente di servizio, ma stanza dove estetica, funzionalità e benessere creano un nuovo insieme. Un cerchio per l’appunto, simbolo di perfezione, pienezza e totalità.

Rubinetteria CYO: eleganza formale, libertà creativa

Alla base del progetto c’è, come detto, uno sguardo al passato, lontano e recente. Rivolgersi al passato per conquistare e rinnovare il futuro è da sempre il leitmotiv di Dornbracht. “Non c’è futuro senza storia”, commenta Stefan Gesing, CEO di Dornbracht AG & Co. KG: “Il progetto di CYO affonda le radici nel passato proiettandosi nel futuro”.

L’elemento centrale della serie è infatti la classica bocca a C, che viene ripresa anche nella manopola e idealmente nel getto d’acqua. Una forte e riconoscibile eleganza formale definisce la linea scultorea del progetto, lasciandolo però libero di reinterpretare proprio la forma stessa. Il senso della proporzione, la ricerca dell’equilibrio, sono le fondamenta classiche del progetto. L’alta definizione dei dettagli, le possibilità cromatiche, la pulizia delle linee, proiettano CYO nelle abitazioni contemporanee. Dove il bagno è stanza di benessere, per un rituale di igiene e bellezza che va oltre il mero servizio. Laddove cambiano le esigenze degli utenti, CYO propone una nuova routine in un nuovo modo di vestire l’ambiente.

Dal lavabo alla vasca, dal rubinetto agli accessori

La serie CYO comprende la gamma di rubinetti per lavabo, vasca e doccia. Ad essi si aggiungono una serie di accessori abbinati, che completano il progetto con praticità ed eleganza. Il filo conduttore è sempre il cerchio, con la sua simbologia di totalità e armonia. L’esempio perfetto è rappresentato dalla manopola per regolare il getto d’acqua, attorno alla quale è stato costruito un concept esclusivo. La manopola è stata progettata per restituire feedback tattili e sensoriali durante l’uso, dall’azionamento fino alla regolazione.

A fare la differenza è soprattutto la libertà creativa che CYO mette a disposizione dell’utente. Il cliente moderno è infatti esigente, desideroso di partecipare al processo creativo, non semplice acquirente. Così si spiegano le sei finiture di superficie tra cui è possibile scegliere. Particolare attenzione è stata posta alla rifinitura delle superfici, combinando lucentezza e opacità in doppia trama, per dare risalto e brillantezza al complesso di design.

Le parole dei creatori

Per capire davvero un progetto simile bisogna saper ascoltare coloro che l’hanno ideato e progettato, cogliendo nelle loro parole il concetto di CYO. “CYO è inconfondibile. Con la sua forte personalità e il suo linguaggio formale, ha tutto il potenziale per diventare un’altra icona nella cultura del bagno”, afferma Michael Sieger.

L’obiettivo, dunque, è quello di creare un instant classic. Un elemento di design che diventa immediatamente simbolo della sua epoca, per mantenere questo status anche in futuro. L’ispirazione alla formalità passata, la reinterpretazione in chiave contemporanea, lo sguardo prospettivo e progettuale progettato in avanti: CYO è una gamma che vuole ergersi a linea senza tempo. Il cerchio è la fonte d’ispirazione perfetta del brand, che da sempre si propone di progettare elementi fortemente atemporali.  “Concepito come spazio per i rituali individuali, il bagno Dornbracht segue i desideri e le esigenze dei suoi utenti. Energizzanti, rivitalizzanti, rilassanti o protettivi, tutti i bagni Dornbracht offrono una sensazione di compiutezza. L’idea alla base di CYO è una dichiarazione potente e incarna un’attitudine fondamentale, comune a tutte le culture”, spiega il direttore creativo Mike Meiré.

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Bagni