Complementi d'arredo

La poltrona: design e relax per ogni ambiente

poltrona, poltrone, poltrona design, arrecasa

Le poltrone oltre a essere un elemento funzionale legato al benessere sono degli autentici oggetti di design in grado di dettare stile all’interno di un ambiente.

La poltrona per il soggiorno: stile e comfort

Il soggiorno è sicuramente il luogo ideale delle poltrone! Di solito accompagnano tavolini e divani, ma molte volte  invece sono dei mobili di gusto dove potersi immergere in momenti di pace, per una piacevole lettura di un buon libro, per guardare un bel film o per assaporare una cioccolata calda.
Se si concepisce la poltrona come un elemento di relax allora vi consigliamo pensare all’acquisto di una poltrona reclinabile con tanto di poggia piedi.

Oppure l’ideale potrebbe essere una fatta come un guscio avvolgente, come AvÌ ideata dal designer Jai Jalan.

“AvÌ si erge fiera su un’elegante base girevole a piastra tonda in metallo verniciato opaco color bronzo, che può avere come optional un anello in metallo cromato lucido. Questo basamento conferisce alla poltrona una leggerezza quasi aerea, facendo sentire chi vi si siede piacevolmente sospeso”. 

Se non vi piace l’idea di una poltrona con il poggia piedi integrato potete anche pensare ad un comodo e simpatico pouf, che dovrà essere scelto con lo stesso stile e la stessa foggia della poltrona.

Comode e di design sono anche le poltrone che combinano la struttura in legno insieme ai cuscini. Tra i vari modelli vi segnaliamo la poltrona di Borzalino Taylor e la poltrona Karin del Gruppo Euromobil. 

“La poltrona Taylor si caratterizza dalle forme sinuose e sensuali della struttura in legno massello scolpita a mano e dai morbidi cuscini in essa contenuti”.

La poltrona Karin invece è elegante e armoniosa caratterizzata da una struttura in legno, che conferisce calore e leggerezza; un vero e proprio connubio tra il gusto tradizionale, che ritroviamo nella lavorazione artigianale dello schienale realizzato con cordoncini in cuoio, e il tocco di modernità dato dalla struttura leggera e raffinata in frassino naturale o tinto caffè. Opera dei designer giapponesi Setsu & Shinobu Ito, è caratterizzata dall’eleganza delle forme, conferita da lavorazioni sartoriali, dalla ricercatezza dei preziosi materiali e dai rimandi cromatici, che la rendono adattabile a molti ambienti diversi”.

In camera da letto

Se avete una bella camera da letto spaziosa e volete creare al suo interno un angolo di relax tutto vostro, potete pensare ad una bella poltrona, magari in posizione ideale per avere la luce naturale che la raggiunge. In camera da letto permette di creare diversi tipi di ambienti, può diventare la protagonista di un angolo beauty, accompagnando un tavolo da trucco o un comò. Se invece volete una zona relax potete optare per una chaise longue. Unico consiglio da darvi è che se scegliete ne scegliete una in tessuto dovete indirizzarvi su colori in linea con la camera, meglio se con quelli del letto.

Poltrone in pelle o in tessuto?

Oltre al modello e allo stile, un’altra scelta legata alla poltrona è quella del tipo di rivestimento.
Se amate lo stile classico la pelle è sicuramente la scelta che fa per voi, ma dovete fare molta attenzione perché è un materiale delicato che richiede accortezze e manutenzione.

In commercio ci sono anche molte poltrone in pelle dallo stile moderno, qui a fare la differenza è la linea e il disegno.

Tra le più stilose c’è la poltrona Apelle di Midj, linee morbide e gentili donano alla Poltrona Apelle una forma essenziale e moderna, per stimolare la creatività qualunque sia la sua locazione. Ampia la possibilità di personalizzare il complemento d’arredo, grazie alle molteplici colorazioni disponibili sia per la struttura in acciaio, tra cui Bronzo Dorato, Oro Rosa, Grigio Chiaro, Verde Salvia, sia per il rivestimento in cuoio, per meglio adattarsi allo stile dell’ambiente. Il materiale è di facile manutenzione e lascia traspirare l’aria, per andare a delineare un design puro da tutti i punti di vista.
Di tendenza in questo periodo è l’urban chic, se volete ricreare nel vostro ambiente questo stile, potete scegliere una poltrona in pelle vintage. Si tratta di poltrone con un tessuto che sembra usurato, con anche inserti decorati o lavorati”.
Se ne volete una che abbia lo stesso effetto della pelle ma più resistente la scelta ideale è l’eco pelle, facile da pulire. Ma attenzione perché sono poltrone calde in estate e fresche in inverno!

Più semplice è invece è la scelta delle poltrone in tessuto traspiranti, ideali per ambienti dallo stile minimal e perfette per tutte le stagioni. Vi segnaliamo l’elegante poltrona Air di LAGO. 

Ideale per un moderno open space o per una mini zona living, grazie alla sua forma compatta e alle gambe in vetro extrachiaro la Poltrona Air regala luce e leggerezza a qualsiasi ambiente domestico. Con o senza braccioli, con schienale alto o basso, oppure sviluppata in lunghezza per dare forma a un’elegante chaise longue, la Poltrona Air è uno dei pezzi iconici della collezione Air ed è firmata da Daniele Lago”.

E voi che poltrona avete scelto?

Potrebbe piacerti anche

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visualizza altro in:Complementi d'arredo