Arredamento

Casa Italia e Edra per le Olimpiadi di Tokyo

In occasione Olimpiadi di Tokyo si rinnova la partnership tra Casa Italia e Edra che anche per questa edizione fornisce gli arredi per “The Kihinkan – Takanawa Manor House”, la casa degli atleti azzurri in Giappone.

Il progetto di Casa Italia per le Olimpiadi di Tokyo, dal titolo Mirabilia, rimandaalle famose stanze delle meraviglie in cui i collezionisti riunivano pezzi d’arte (artificialia) ed oggetti naturali (naturalia) conservandoli insieme senza alcuna classificazione,
ma semplicemente chiamandoli mirabilia: cose meravigliose.

A Casa Italia si mette in campo il sentimento dell’essere umano nel suo rapporto con la natura, gli elementi e la magia del quotidiano.

L’architettura del Takanawa Manor House, tipica delle case europee di fine ‘800, si sviluppa su due piani: al piano terra le Rose Chair e i Getsuen accolgono gli ospiti celebrando l’arte giapponese dell’ikebana, i fiori e la loro meraviglia.

Create dall’autore giapponese Masanori Umeda, oltre 30 anni fa, le Rose Chair e i Getsuen in velluto rosso sono un omaggio alla terra del Sol Levante un onore per la Edra, per celebrare la delicatezza e la raffinatezza della cultura nipponica e accogliere gli ospiti di Casa Italia in una meravigliosa stanza fiorita.

Lo specchio è il leitmotiv del piano terra di Casa Italia e nel gioco di riflessi il divano Boa con le Rose Chair e Gestuen e i divani Essential nella sala del biliardo,invitano al relax e all’incontro.

Immagino i nostri atleti a fine giornata. Ci onora l’idea di offrire loro il massimo del comfort, sedute che possano anche essere testimoni della condivisione delle loro imprese”

Monica Mazzei, Vice-presidente di Edra

Al piano superiore nel ristorante della Tanaka Manor House, le sedie Gina in colori speciali
che ricordano la natura e le Gilda B. nella versione azzurra dedicata alla squadra italiana, illuminano con la loro texture trasparente e cangiante i tavoli di Casa Italia.

Casa Italia, curata da Diego Nepi Molineris, con Claudia Pignatale, Beatrice Bertini e Benedetta Acciari, rappresentano uno dei capitoli più emozionanti della storia di Edra con lo sport. I nostri prodotti sono in totale armonia con i concept di Casa Italia”

Monica Mazzei, Vice-presidente di Edra

Edra è un’azienda toscana di divani e complementi di arredo, fondata nel 1987, da Valerio e Monica Mazzei, collabora con Casa Italia sin dalle Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016 a cui sono seguiti i giochi olimpici in Corea nel 2018. Una partnership che consente a Edra di condividere con casa Italia, progetti di ospitalità votati alla bellezza e al comfort straordinario.

Riconosciamo nello sport i valori forti che animano da oltre trent’anni la nostra Azienda. La passione in primo luogo, ma anche la disciplina quotidiana nel fare il nostro lavoro e la capacità di osare. Per questo anche quest’anno Edra è testimone, con la sua collezione, dell’eccellenza che deriva dalla voglia di spingersi sempre più avanti, in una sana competizione globale.

Monica Mazzei, Vice-presidente di Edra

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Arredamento