Complementi d'arredo

L’arte in tavola: design e innovazione con AURA

AURA Il nuovo concetto di arte in tavola.

Dalla collaborazione con l’Architetto Franco Driusso nasce la nuova linea per la tavola che fonde arte, design e innovazione.

La collezione Aura, disegnata dall’Architetto Franco Driusso, si ispira al concetto di sacralità del cibo e da qui prende il nome tutta la linea.

Ogni tipo di ingrediente, scelto per creare un nuovo menù e ogni preparazione, è inteso come un bene prezioso, che assieme al piatto compongono una vera e propria opera d’arte sacra, che riesce a parlare attraverso un linguaggio universale fatto di sensi. Si tratta di un’esperienza gourmet che va oltre i profumi e sapori, perché evoca sensazioni di benessere, di bello e di buono.

La linea Aura si sviluppa in 3 modelli: Piano, Fondo e Consommé e accostando o sovrapponendo le falde dei piatti in alcuni punti, si possono sperimentare nuove geometrie e creazioni assecondando così la fantasia dello chef.

La creazione dello chef viene avvolta da un “Aurea” che ne valorizza il contenuto creando un’ampia cornice bianca tutt’attorno. La tridimensionalità dei 3 piatti, data dall’inclinazione delle ampie falde perimetrali, ha la funzione di esaltare il contenuto del piatto rendendolo il protagonista. L’effetto ottico che ritroviamo in ogni modello della linea Aura è quello di far sembrare la base del piatto rialzata rispetto al piano del tavolo.

Il concetto da cui nasce questa linea è il tradizionale set di piatti, rivisitato in chiave moderna attraverso il linguaggio del Design e dell’artista.

Franco Driusso: Semplicità Complessa è la cifra stilistica che contraddistingue il processo creativo del poliedrico progettista, il Design Evolutivo il suo fine. Convinto sostenitore che la creatività sia la capacità di tradurre secondo propri codici il risultato dell’interazione con i fattori esterni e che questa sia solo apparentemente casuale. La creatività è il frutto di un costante impegno e ricerca, è il vero motore di tutti i progetti. Laureato in Architettura a Venezia, ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in ambito

internazionale nel settore del Design, non ultimo la MENZIONE D’ONORE al XXV COMPASSO D’ORO ADI 2018. Co-founder dello studio DriussoAssociati | Architects, opera in ambito internazionale collaborando con importanti aziende e gruppi industriali per i quali, oltre all’Art Direction per il coordinamento

dell’immagine, progetta strategie e prodotti, showroom, concept store e nuove sedi operative.

Infinito Design è un’azienda marchigiana che progetta, produce e commercializza soluzioni d’arredo per la tavola, attraverso collezioni di piatti dal design esclusivo e personalizzato. Ogni progetto è studiato in collaborazione con Designer che studiano attentamente ogni linea e ogni dettaglio. Geometrie essenziali e materiali innovativi come la pietra acrilica Krion K-life Solid Surface, raccontano la storia di 3 generazioni della falegnameria Ciesse, che si evolve nel tempo per dare vita ad un marchio che racconta uno stile moderno ed elegante, nel rispetto delle tradizioni. Le creazioni di Infinito Design sono pensate per professionisti del segmento Ho.Re.Ca. (Hotel, Restaurants, Catering), per coloro che amano il design e per tutti coloro che vogliono sorprendere i propri ospiti in cucina.

La Filosofia aziendale di Infinito Design si basa su valori unici come la passione per il design, la bellezza e il buon cibo, che si uniscono alla creatività e al continuo bisogno di innovare.

“Siamo la nostra storia, una storia fatta di tradizione, competenze, innovazione e Made in Italy. Una storia che si trasforma, si evolve e dà vita alle nostre collezioni per la tavola. La passione per il cibo e per il design è stata l’ispirazione per iniziare quest’avventura.” Laura Carboni, Fondatore e CEO di Infinito Design

KRION K-life è una superficie solida (Solid Surface) sviluppata dal Gruppo Porcelanosa ed è un materiale con caratteristiche fotocatalitiche. Infatti nella composizione del materiale ci sono una serie di attivatori e di additivi in grado di reagire alla luce solare e artificiale permettendo l’eliminazione di virus e batteri dalle superfici. Questo è un processo brevettato dal Gruppo Porcelanosa.


Fonte: Ufficio Stampa Infinito Design

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Complementi d'arredo