Complementi d'arredo

Midj: la nuova collezione di complementi d’arredo

midj suite libreria

Dallo studio all’home office e al tempo libero, le scrivanie e le librerie Midj sono perfette per rispondere alle nuove esigenze del vivere contemporaneo

Una dimensione dell’abitare interamente firmata Midj: da questa nuova sfida è nata un’intera collezione di complementi di design, soluzioni d’arredo che coniugano estetica e funzionalità, espressione di quel saperfare italiano che contraddistingue da sempre l’azienda.

Midj oggi svela altre proposte dal nuovo catalogocomplementi: le librerie e le scrivanie APELLE e SUITE.Progettate e realizzate con un’attitudine trasversale e contemporanea, si prestano con disinvoltura ad arredare spazi di lavoro e spazi domestici, rispondendo a qualsiasi esigenza.

Libreria e scrivania della collezione APELLE si distinguono perequilibrio compositivo ed abbinamenti materici. Ricorre la ricerca di forme avvolgenti e morbide, che ha guidato la designer Beatriz Sempere nella progettazione di tutta la famiglia Apelle. Elemento principale, che lega entrambi i prodotti, è il modulo con cassetto centrale in cuoio: il legno, curvato e modellato con maestria artigianale, disegna un volume affusolato, senza spigoli, dotato lateralmente di comodi vani a giorno. La libreria APELLE è caratterizzata da uno sviluppo verticale e da una struttura tubolare in acciaio.

L’alternarsi dei ripiani configura un gioco di pieni e vuoti che mette in risalto i cassetti in pelle, in numero variabile da uno a quattro, in base al modello.

La scrivania APELLE è connotata da una personalità decisa, ma sobria. L’acciaio delinea una struttura solida e robusta, ma esteticamente molto leggera e aperta. La capote frontale, realizzata in cuoio, come il cassetto, aggiunge un tocco sofisticato ed elegante all’insieme, ancor più d’effetto se integrata, su richiesta, con lampada a led.

Lo scrittoio e la libreria SUITE, firmati AtelierNanni, sono complementi versatili e dinamici e danno carattere all’ambiente in cui vengono inseriti.

La libreria SUITE nasce come una sfida alla gravità, risolta con grande eleganza. La struttura è costituita da montanti in legno di frassino e acciaio, che definiscono una vera e propria cornice tridimensionale. I ripiani in acciaio verniciato hanno profondità variabile, così da accogliere in modo appropriato qualsiasi libro o oggetto. Disegnati con grande attenzione alla funzionalità e alla praticità, presentano uno spessore ridotto al minimo e un profilo arrotondato sulla parte esterna.

Lo scrittoio SUITE richiama le proporzioni e l’importanza dell’omonima sedia della famiglia. Le quattro gambe, leggermente svasate, sono realizzate in legno di frassino, così come la struttura che sorregge il piano in vetro. Giunti e

Dal 1987 Midj combina sapientemente il design e l’arte del modellare la materia prima alla creazione di componenti d’arredo e accessori su misura, per dar risalto alla modernità e all’eleganza in ogni ambiente.

Dalle sedie agli appendiabiti, dai tavoli alle poltroncine, ciascun prodotto custodisce un concentrato di maestria made in Italy, che si contraddistingue per un soft design, morbido e raffinato. Prendono così vita idee colorate e versatili, che facilmente si adattano allo spazio pubblico e privato, garantendo all’ambiente un carattere delicato ma allo stesso tempo hi-tech.

Dallo sviluppo del disegno e del modello alla tiratura industriale, ogni fase della produzione è seguita scrupolosamente da maestri artigianali del ferro, del legno, della pelle e delle plastiche, per coniugare artigianalità, creatività e tecnologia in elementi d’arredo volti alla massima qualità e resistenti al tempo.

Ad avvalorare la filosofia del marchio friulano, il Sistema Integrato di Gestione attestato a norma ISO 9001:2015 e la certificazione ISO 14001:2015, per il rispetto delle normative ambientali, la riduzione dei consumi e dell’inquinamento. A tali riconoscimenti si unisce il Codice Etico, a promozione di comportamenti e processi virtuosi volti a coniugare la corretta conduzione aziendale con le aspettative e gli interessi dei singoli dipendenti.

Fonte: Ufficio Stampa Studio Monika Carbonari

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Complementi d'arredo