Cucine

La cucina rustica: praticità e calore

cucina rustica

La cucina rustica è l’ideale per le cucine abitabili, perché se è a vista, dovete dare poi a tutta la casa lo stesso stile! Questa soluzione è l’ideale per gli amanti delle tradizioni: i pranzi in famiglia la domenica dai nonni, le scene da film romantici e sentimentali, gli odori e i sapori tipici della tradizione.

I materiali fondamentali della cucina rustica sono due: legno e pietra a vista. Il primo è fondamentale per gli accessori e gli ornamenti, il secondo per la struttura: insieme conferiscono all’ambiente quell’idea di calore che lo stile industriale contemporaneo sembra avere perso.

Cucine rustiche in legno

Il protagonista assoluto della cucina rustica è sicuramente il legno. Meglio quindi scegliere ambienti che hanno travi o pavimenti in legno, o elementi decorativi che rendono la cucina un tutt’uno con il resto.

Per gli sportelli e le ante le soluzioni più frequenti sono sicuramente il pino o il noce. Le cucine rustiche classiche hanno grandi credenze o sedute in cassapanca, per conservare il cibo e gli utensili, anch’essi rigorosamente rustici. Anzi se riuscite a trovare qualche accessorio nei mercatini di antiquariato, ancora meglio. Perfette per la cucina rustica sono sicuramente le pentole in rame o terracotta, che possono essere messe in bella vista e dare mostra di sé, rendendo il vostro ambiente accogliente e ricordando la cucina della nonna.

Una cucina ideale per la taverna

La stanza ideale per una cucina rustica è sicuramente la taverna: locale spesso inutilizzato e quasi separato dal resto dell’abitazione, può essere trasformato in ambiente abitabile con poche e semplici mosse. Una di queste è sicuramente la creazione di una cucina, perfetta per eventi e incontri con gli amici.

Ovviamente andranno fatti degli interventi di ristrutturazione e rinnovo. In tal caso è bene partire dalle pareti, che costituiranno il contorno di tutto l’ambiente: che colori scegliere per le pareti? Le tinte calde sono perfette: il marrone o l’arancio, ma anche il rosso o il giallo. Potete arricchire il tutto con dei decori a stencil, per dare quel tocco in più con degli elementi grafici che si ispirano al mondo country.

Ancora poco conosciuto, ma che può veramente dare un tocco di originalità e di stile alla cucina rustica, è il parquet decorativo. È uguale al parquet normale nei materiali, ma con la differenza che potete scegliere dei disegni che decorano il pavimento, per dare uno stile inconfondibile che tutti vi invidieranno.

Cucina rustica moderna

Cucina rustica non è pero giocoforza sinonimo di antiquariato e antichità. Anzi, è molto frequente il suo utilizzo tramite rivisitazioni contemporanee e legate al design più moderno. Certo, lo stile rimane retrò e vintage, ma proprio con l’idea di far rivivere la tradizione anche nel contesto attuale.

Come coniugare lo stile rustico tradizionale con l’essenzialità e il minimal più contemporanei? La soluzione è proprio quella di mettere in risalto questo contrasto. Come? Per esempio scegliendo il legno bianco per tavolo e sedie; oppure il marmo lucido per il piano di lavoro, ideale soprattutto se l’arredamento è in legno scuro.

Un altro tocco di modernità può essere dato dall’illuminazione: punti luce shabby chic all’interno di una cucina rustica. In questa direzione sono perfette le lampade a incasso, che vanno a illuminare angoli precisi della stanza creando un gioco di luci e ombre. Oppure, per riprendere la tradizione provando a innovarla, si può optare per una lampada a sospensione: posizionata come da usanza sopra al tavolo, può conferire una luce nuova a tutta la stanza.

Katia Loft
Amo tutto ciò che è legato allo stile, all’estetica e al buon gusto per l'arredamento. Queste passioni le ho affinate  durante il percorso universitario di Storia dell’Arte, ma credo di essermi perdutamente “innamorata” quando ho visto per la prima volta Casa Kaufmann di Frank Lloyd Wright o lo stile essenziale e funzionale di Alvar Aalto; vorrei potermi sedere almeno una volta nella vita sulla “Poltrona 41”! Da qui il passaggio all’Interior Design è stato quasi naturale! Ho iniziato a frequentare fiere, a girovagare sul web  per trovare “chicche di arredo” e rimanere sempre aggiornata sulle ultime tendenze e su soluzioni pratiche e di stile.

    Potrebbe piacerti anche

    1 Comment

    1. […] cucine rustiche country presenti oggi in commercio sanno coniugare il fascino delle antiche cucine di una volta con […]

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Visualizza altro:Cucine