Pareti

Be Grateful WallPaper: la nuova carta da parati di Novacolor

In arrivo a settembre 2021 Be Grateful WallPaper”, una collezione ispirata dalla morfologia del nostro pianeta visto dall’alto, firmata dall’Architetto Barbara Sansonetti.

Novacolor lancia WallPaper, la sua prima collezione di carte da parati, firmate dall’Architetto ed Interior Designer Barbara Sansonetti, ed ispirate dalla morfologia del nostro pianeta visto dall’alto. Nasce così la collezione Be Grateful WallPaper 2021, un viaggio alla scoperta di paesaggi e culture diverse.
Il progetto nasce dal nuovo concept Novacolor 2021 “Be Grateful” e dall’approccio green dell’azienda.

Il concept 2021 del brand italiano è quello di promuovere, attraverso il colore, un senso diffuso di gratitudine che possa riconnetterci alla madre terra e renderci consapevoli e responsabili delle nostre scelte, e di come queste possano influire in modo sostanziale sul futuro del mondo. Proprio dalla relazione dell’uomo con il pianeta nasce l’idea di studiare come, per evolversi e sopravvivere, l’abbia modificato. Guardando la Terra dall’alto ci si accorge di quanti paesaggi naturali straordinari esistano e di quanti paesaggi artificiali siano stati creati dagli uomini, in alcuni casi modificando, in altri decorando il territorio.

“L’idea progettuale è nata proprio dalla visione di foto satellitari del nostro pianeta e dalla bellezza di alcuni luoghi che, dall’alto, formano naturalmente dei disegni geometrici. Osservando la terra, sono infinite le possibilità di estrapolare delle geometrie per creare dei pattern. Città, paesaggi desertici, infinite distese d’acqua e campi irrigati nel mondo diventano pattern geometrici che ci raccontano come l’uomo ha interagito con la natura per costruire un habitat più confortevole e produttivo. Ispirata da queste geometrie, ho sviluppato quindi sette pattern originali e facilmente ripetibili anche su metrature importanti”. – Arch. Barbara Sansonetti, interior designer con un innovativo approccio al colore e alle forme, e Novacolor Ambassador dal 2018.

Sette sono le aree geografiche di tutto il mondo ad aver ispirato le geometrie satellitari che decorano le sette linee della collezione e che Novacolor propone abbinandole ai suoi prodotti decorativi e flat paints:

Karaba

Una città del Kenya ospitante le meraviglie del Chalbi, un piccolo deserto tra oasi e dune situato nella parte settentrionale dello stato. Il pattern “Karaba” riscopre le zone desertiche del Kenya con tre colori caldi e dettagli metallizzati.

Delhi

Questa linea trae ispirazione dalla città di Delhi e dal disegno geometrico creato dagli incroci di strade e abitazioni nei quartieri di Santosh Park e Uttam Nagar.I toni scelti per il pattern “Delhi” sono dominati dai forti contrasti tra colore e oro. 

Huelva

Il pattern sinuoso di “Huelva” riscopre i vigneti spagnoli nell’omonima città. Tinte piene e sature, arricchite da contorni in oro.  I vigneti della città andalusa si caratterizzano per le loro curve sinuose e frequentemente interrotte, e Huelva come queste vigne è città eclettica, non ancora snaturata dal turismo di massa.

Kansas:

Terra delle grandi pianure ricca di campi di frumento che si stendono a perdita d’occhio con onde di grano che sembrano colline. La collezione colori del pattern “Kansas” premia i contrasti tra tinte chiare e scure. 

Fields

Tre varianti colore che passano da toni neutri arricchiti con dettagli metallizzati, alla versione multi-color in stampa digitale. Siamo nel mezzo di uno dei deserti più secchi del pianeta, in Arabia Saudita. Le differenti colorazioni sono date dallo stato di attività del campo: i cerchi più verdi sono campi attivi, gli altri sono in semina o temporaneamente abbandonati. Ed è un po’ come guardare dall’alto l’isola a forma di palma di Dubai.

Barcelona

Una texture ispirata al quartiere Eixample di Barcellona. Tre varianti colore che passano da toni neutri arricchiti con dettagli metallizzati, alla versione multi-color in stampa digitale. Reticolo di isolati quadrati, tagliati in diagonale da grandi viali e da una eccentrica, folle costruzione che è il simbolo della città che state per visitare: la chiesa della Sagrada Familia. 

Nets

Per questa linea, dedicata a paesi orientali come la costa del sud della Cina e le reti da pesca usate dai pescatori a Quanzhou, in Indocina, sono stati scelti colori caldi e brillanti, arricchiti da dettagli metallizzati che ricordano le luci dell’alba e del tramonto in queste terre affascinanti e misteriose.

Be Grateful è la campagna concept 2021. Dopo la Joy Revolution che aveva portato la bellezza della Natura nelle mura domestiche attraverso colori e finiture decorative che celebravano la gioia di vivere, Novacolor propone un nuovo percorso dedicato alla gratitudine. È tempo di ringraziare per quello che ancora ci aspetta, sulla base di quello che stiamo costruendo nel presente; per questo i color consultant di Novacolor hanno creato una linea di prodotti che esaltano la luce. Il design diventa ancora più raffinato con colori naturali e matericità che riescono a creare subito comfort e benessere.

Novacolor ha scelto da anni di investire in modo significativo in materie prime sostenibili, rappresentando un’eccellenza italiana che lavora con passione e competenza per un futuro sostenibile. I suoi color designer sono da sempre impegnati nella ricerca di nuovi effetti decorativi e di prodotti performanti e innovativi, formulati nel rispetto dell’ambiente e della persona. Il green approach resta quindi uno dei valori in cui Novacolor crede con fermezza e sul quale continua ad investire. Partendo da questa certezza, il brand vuole quest’anno soffermarsi sulla straordinaria capacità umana di veicolare la natura in una forma di progresso umano e sociale. Così accade anche con la collezione Wallpaper prodotta con inchiostri a base d’acqua e non tossici, ecologicamente sicuri e privi di COV (Composti Organici Volatili). I disegni sono stampati su basi non tessute di provenienza responsabile, riciclabili. Le basi non tessute includono una grande percentuale di pasta di legno, quindi una fibra naturale, proveniente da foreste certificate FSC – Forest Stewardship Council – che garantisce una gestione responsabile delle foreste e la massima cura dell’ambiente, delle persone e della fauna selvatica. Le bottiglie riciclate sono la fonte della maggior parte del poliestere nelle basi non tessute, che sono in alta percentuale biodegradabili. La collezione Novacolor di carte da parati è confezionata con cartone e film termoretraibile interamente riciclabili.

Fonte: Ufficio Stampa Freedot

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Pareti