Pareti

Lumina Sand Art: i disegni sulla sabbia ispirano la nuova collezione indoor di FAP Ceramiche

Dettaglio della texture Blossom della nuova collezione di piastrelle a rilievo Lumina Sand Art di FAP ceramiche
L'incredibile realismo di Blossom, una texture della nuova collezione Lumina Sand Art

L’ispirazione artistica nasce dalle cose semplici, da gesti spontanei e inaspettati. L’artigiano è colui che rielabora materiali comuni in maniera inedita e sempre nuova. La combinazione di arte e artigianalità porta alla creazione di pezzi unici, prodotti che racchiudono momenti e sentimenti particolari e irripetibili. 

Lumina Sand Art è l’esempio perfetto di questa fusione: la nuova collezione di piastrelle a rilievo di FAP Ceramichetrae ispirazione dai disegni sulla sabbia. Cosa c’è di più transitorio del tracciare linee e lettere sulla sabbia? Il vento e la marea fanno svanire in un istante i progetti e le dichiarazioni inscritte in riva al mare. L’azienda modenese ha voluto incastonare per sempre quelle forme così fugaci nella nuova collezione di piastrelle indoor. Le pareti di casa si rivestono di sogni estivi, di ricordi sabbiosi destinati a rimanere sospesi nel tempo e nello spazio.

Lumina Sand Art, la sabbia diventa arte domestica

Un’idea innovativa ha bisogno di un formato inedito. Ecco perché le piastrelle Lumina sono realizzate in Wall Ties 50×120, disponibile in due versioni: White Gloss e White Extra Matt. La prima è una superficie a fondo lucido, ideale per donare luminosità e brillantezza all’interno della casa; la seconda è invece una finitura opaca, con una lieve texture per garantire un ambiente unico e caratteristico. 

Due tonalità cromatiche che rendono le piastrelle Lumina perfette per ogni ambiente interno: sia le abitazioni residenziali, sia le zone commerciali, possono essere rivestite da questa nuova collezione così originale. L’inedita misura dona conferisce quel tocco in più di ricercatezza e particolarità, vera e propria firma di FAP Ceramiche.

Le tre texture di Lumina Sand Art

Entrambe le versioni possono poi essere decorate con le tre nuove texture della collezione. Il segreto di Lumina Sand Art è proprio nei tre pattern decorativi, unici per realismo e originalità. Le pareti così vestite acquistano un tono e una vivacità che invita a toccarle, a sentirle con mano e non solo a vederle da lontano: una sinestesia che sorprende e conquista gli ospiti.

Blossom è sicuramente la forma più ricercata: una fantasia floreale creata con leggeri colpi di spatola. Come gli artisti sulla sabbia disegnano petali di fiore, così FAP esprime con questa piastrella materica la perfetta miscela di sabbia e polvere di marmo. L’idea, come indica il nome stesso, è quella di far fiorire la parete: la delicatezza dei fiori si unisce all’ispirazione sabbiosa e alla lavorazione del marmo.

Con Touch si crea un nuovo mondo tridimensionale. Questa texture esalta la profondità e slancia l’intera parete verso l’esterno, rendendola quasi viva. Il vivace effetto 3D ricorda l’origine granulosa della sabbia e accompagna la fantasia nel mondo dei reperti storici ritrovati in fonda al mare.

Stripes è la decorazione classica che strizza l’occhio alla contemporaneità. Morbide linee orizzontali che intersecano la piastrella, per un ambiente sobrio e delicato.

Con la nuova collezione Lumina Sand Art, FAP ceramiche ha rinnovato ancora una volta l’interior design. Un incrocio inedito di stili e forme, tra contemporaneità e ispirazioni classiche. Il risultato è una linea di piastrelle a rilievo che sorprende in ogni sua declinazione, grazie al realismo e all’originalità che da sempre sono il marchio di fabbrica dell’azienda emiliana. 

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Pareti