Pareti

Margraf: le nuove frontiere del marmo e del lusso

La vicentina Margraf, azienda leader internazionale nell’estrazione e nella lavorazione del marmo e della pietra naturale, inaugura il nuovo Dipartimento di Ricerca & Sviluppo, Margraf Innovation Lab, nell’Headquarters di Chiampo (Vi).

Un centro creativo, dove artisti, designer e tecnici elaborano e interpretano la materia litica in maniera innovativa, per una clientela che ricerca soprattutto l’esclusività della personalizzazione. Ma anche una “sartoria dell’esclusività di lusso”. Che vuole soddisfare la crescente richiesta della clientela top di un materiale naturale di straordinaria bellezza come il marmo, reso ancora più unico grazie a personalizzazioni sofisticate.

Le collezioni che Margraf Innovation Lab ha sviluppato vogliono recuperare la tradizione dell’eccellenza delle antiche tecniche di lavorazione del marmo rigorosamente Made in Italy.

In questa edizione di Marmomac, l’azienda presenta le collezioni Fluctus Collection e Repère Collection.

Fluctus, il moto ondoso sulla pietra

Margraf Innovation Lab ha plasmato il marmo per creare Fluctus Collection, una nuova collezione di rivestimenti 3D, con suggestioni metamorfiche che impreziosiscono una parete.

Fluctus Collection si ispira al movimento delle onde del mare e all’effetto da queste provocate sul fondo marino.

Ciascuna texture viene accostata a una specifica selezione di materiali. Il risultato è un rivestimento composto da moduli standard (80×80 cm, spessore 2 cm), con delle finiture tridimensionali, lucide e opache. Ciascuna, attraverso la complicità della luce, provoca un effetto visivo piacevole, mostrando così l’autentica bellezza del marmo secondo una prospettiva dinamica.

Fluctus Collection è disponibile in 4 texture differenti, ognuna delle quali prende il nome di un mare: Mediterraneo, Egeo, Ionio e Tirreno. E nei seguenti materiali: Fior di Pesco Carnico®, Crema Nuova e Grigio Carnico.

Cristina Celestino per Margraf

La continua ricerca Margraf nel campo della lavorazione e nell’interpretazione della materia litica, per creare prodotti e oggetti di design dal forte carattere esclusivo, ha portato l’azienda vicentina a iniziare una nuova collaborazione con Cristina Celestino. Da cui nasce Repére: uno spazio ibrido interno-esterno, per la cura di sé.

Questo spazio espositivo vuole essere un’esaltazione del marmo e della pietra come materiali primordiali di costruzione. Attraverso un progetto attento a finiture e cromie, pieni e vuoti, prende forma un colorato, inaspettato giardino di pietra.

Volutamente lo spazio dell’allestimento è permeabile alla vista e al passaggio. Una sorta di interno – esterno dove gli spazi sono delimitati da setti, pedane, gradoni e vasconi, esaltati dalle cromie e dal valore tattile del marmo.

Un attento studio sull’equilibrio dei colori e delle texture ha portato a valorizzare i marmi estratti dalle cave di Margraf. Come il Fior di Pesco Carnico, del quale l’azienda detiene l’unica cava esistente al mondo.

All’interno dello stand sono protagonisti i rivestimenti 3D della nuova collezione Fluctus.

Architettura e design oltre la forma

Una prima pedana laterale accoglie particolari tavoli con piani asimmetrici, come delle formelle di palladiana oversize. Esaltati da marmi dalle cromie forti come il Rosso Cipollino e il Radika. Una leggera tenda plissettata galleggia sospesa sulla pedana che è delimitata a terra da vasconi e gradoni in marmo Verde Alpi. Lo spazio è segnato longitudinalmente da 2 setti paralleli che al loro interno generano uno spazio di servizio. Mentre verso l’esterno agganciano pedane e piattaforme su diversi livelli. Le lunghe pareti diventano il pretesto per un gioco di texture e pattern. Campiture alternate di texture, lastre levigate o con pattern tridimensionali sono alternate a sottili strisce verticali di onici.

In abbinamento ai marmi venati e contrastati, sono stati utilizzati Onici Verdi e Rosa, dal color pastello cristallino e dalla finitura lucida.

I nuovi prodotti e i pregiati marmi Margraf diventano fonte di ispirazione e pura emozione.

Fonte: GAGLIARDI & PARTNERS

Visualizza altro:Pareti

I commenti sono chiusi.

0 %

X

Informativa

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy. 

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e Facebook e Google, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, come da istruzioni contenute nella cookie policy.

Impostazioni cookie

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

PubblicitariOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltriOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.