Laurameroni ha aperto a Londra un inedito spazio espositivo per architetti e designer, non il classico showroom, ma un luogo di lavoro e una base per le collaborazioni e le realizzazioni di progetti nel Regno Unito.

L'elegante spazio, situato nell’area di Earl’s Court, permette di esplorare da vicino il mondo dell'azienda, ne riflette a pieno l'estetica e lo stile raffinato, fortemente rappresentato dai numerosi prodotti presenti nella location che Bartoli Design ha progettato per loro nel corso del tempo.

L'intensa collaborazione tra lo Studio e Laurameroni ha portato infatti negli anni alla nascita di oggetti raffinati, espressione delle cifre distintive dell'azienda come l'impiego di lavorazioni artigianali realizzate nel rispetto delle tradizioni.

Architetti e designer vengono accolti in ambienti confortevoli ed eleganti: nell'area living, spiccano la poltrona e i divani della famiglia Drapé, caratterizzati dall'abbondante drappeggio del rivestimento. Questi, sono abbinati ai tavolini Echo composti da due piani, in cristallo e marmo, sovrapposti in modo asimmetrico e sorretti da un'esile struttura in ottone. Pochi elementi che immediatamente permettono di apprezzare le lavorazioni accurate dell'azienda. Alle spalle del divano Drapé, rivestito in scenografico velluto blu, troviamo la console Stars in ottone brunito, a lato la credenza BD13 in metallo liquido bronzo. Completano e arricchiscono lo spazio la boiserie Terre in ottone spazzolato, alle spalle del divano in pelle bianca, e il pensile Decor, in legno laccato opaco spazzolato.

L'azienda ha scelto per lo studio pochi ma efficaci elementi: l'armadio Decor, in legno scolpito tinto anilina, la poltrona BD21, con struttura in legno e rivestimento in pelle, e lo scrittoio Poe, essenziale e leggero, per momenti di riflessione e lavoro, scelto con piano in rovere naturale spazzolato e gambe in grigio antracite laccato opaco spazzolato.

Infine, la sala meeting, anch'essa arredata con eleganza e cura del dettaglio, ha al centro l'importante tavolo rettangolare Raja in marmo nero Marquina, affiancato su una parete dal sistema componibile 40/40 con moduli a giorno ed altri con anta in cristallo.

 

Fonte: Ufficio Stampa Vincenti&Volonté comunicazione