Complementi d'arredo

I grandi tavoli di Bross: ideali per sala da pranzo o meeting room

Bross, i grandi tavoli

Ademar, Beleos e River: tre diverse declinazioni di tavolo, ideali per la sala da pranzo o per le meeting room di uno spazio ufficio.

Disegnata da Giulio Iacchetti, la collezione Ademar comprende tavoli da pranzo in differenti dimensioni e si caratterizza per il piano dalla forma ellissoidale, proposto sia con un profilo a sezione costante sia ad altezza variabile. Il top è disponibile in rovere, rovere termotrattato, noce Canaletto, marmo Bianco di Carrara e Nero Marquina. La struttura a quattro gambe lavorate e rastremate è in noce Canaletto o rovere, naturale o laccato opaco, e sostiene il piano secondo una logica di continuità progettuale.

Elemento cardine di Beleos, ideato da Giulio Iacchetti, è la struttura portante, definita da due profili metallici disposti parallelamente tra loro che disegnano una Y alle due estremità. A queste sono poi fissate le gambe, con profilo rastremato, in legno massello di noce o rovere naturale, tinto o laccato opaco in differenti nuance. Anche il traverso in metallo è proposto in finitura bronzo spazzolato o verniciato a polvere in un’ampia gamma di cromie. Il piano, ellissoidale nella dimensione di 220, 260 e 300 cm di lunghezza, è infine disponibile con differenti materiali tra cui il cristallo, che evidenzia l’elegante intelaiatura da cui prende origine il progetto.

La struttura in legno massello, dai profili morbidi, è la matrice che genera River, una famiglia di tavoli ideata da Marco Spatti la cui base – proposta in noce canaletto o frassino in molteplici finiture – si compone di tre elementi verticali dalla sezione ellittica e leggermente inclinati, uniti nella parte inferiore da altrettanti traversi con crociera centrale. La struttura è iscritta in un cerchio ed è stata pensata per essere un’interpretazione del tradizionale cavalletto: sostiene un piano rotondo, in differenti diametri, o ovale nella lunghezza di 300 o 350 cm. In queste ultime configurazioni la base risulta raddoppiata e River acquista un’estetica importante. Il top, infine, è proposto in varie essenze di legno, marmo o cristallo.

Su Bross

La storia di Bross è legata indissolubilmente a due fattori: da un lato l’amore per il legno e per i materiali naturali, dall’altro la forte vocazione internazionale. A unire i due elementi e a proiettarla con successo verso una dimensione globale, vi sono la straordinaria capacità artigianale e la collaborazione con designer di fama internazionale. L’azienda realizza sedute, imbottiti, tavoli e complementi di arredo e si è affermata, grazie al suo stile pulito, colto e senza tempo, nel mercato residenziale e contract.

Fonte: Ufficio Stampa Design Fever

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Complementi d'arredo