Complementi d'arredo

I tessuti Kvadrat/Raf Simons per le nuove collezioni di Arper

adell arper

Arper ha selezionato quattro tessuti della collezione Kvadrat/Raf Simons per le nuove collezioni 2020 – Adell e Aston Club. Le proposte saranno incluse nel vasto assortimento di tessuti disponibili per le nuove sedute lounge, di cui andranno a valorizzare sia l’estetica che la funzionalità.

I nuovi tessuti, disegnati e sviluppati da Kvadrat e Raf Simons, sono stati presentati dalla nota azienda di tessuti danese a Milano durante l’ultima edizione del Salone del Mobile. Atom e Balder 3 enfatizzano alla perfezione le forme levigate di Adell, mentre Sonar 3 e Ria sottolineano la silhouette raffinata e accattivante di Aston Club.

Adell è una poltroncina lounge disegnata dallo studio di Barcellona Lievore + Altherr Désile Park. Si distingue per la forma delicata e accogliente, con linee basse e arrotondate. Evoca una suggestiva presenza del mondo naturale, in parte per le sue caratteristiche sostenibili – come la scocca in plastica riciclata all’80% – in parte per la texture speciale utilizzata sulla superficie, composta da oltre 500 linee disegnate a mano che si ispirano agli anelli degli alberi e alle striature delle conchiglie.

Jeanette Altherr, partner dello studio Lievore + Altherr Désile Park, afferma: “La texture e il colore hanno influito molto sulla collezione Adell.”

“Volevamo tradurre queste finiture naturali anche nei tessuti e così abbiamo optato per l’abbinamento con collezioni dedicate, dalle texture più ricche e variegate che si abbinassero ai colori di ispirazione organica della scocca.”

Aston Club è un’elegante poltrona lounge disegnata da Jean-Marie Massaud. Nata come evoluzione della poltrona Aston, disegnata per Arper dal designer francese nel 2006, offre un comfort sontuoso attraverso un gesto di straordinaria raffinatezza. Contraddistinta da una silhouette evocativa che dialoga facilmente con gli altri arredi, questa proposta accattivante è discreta e al tempo stesso risoluta. Le sue linee classiche e decise trasmettono un fascino che non tramonta: una forma senza tempo progettata per un comfort sorprendente.

Jean-Marie Massaud commenta: “Abbiamo aggiunto, all’attuale gamma Arper caratterizzata dall’eleganza, una serie di finiture che permettessero di collocare Aston Club tanto negli ambienti più classici quanto in quelli più contemporanei. Interior designers e architetti potranno così introdurre questa nuova icona nel loro lavoro, liberi di esprimere la loro sensibilità e arricchendo il loro lessico progettuale.”

Dalla prima collezione del 2014, Kvadrat e Raf Simons si sono impegnati a superare i limiti dei tessuti da tappezzeria, unendo l’inconfondibile visione estetica dello stilista e l’ineguagliabile know-how tecnico di Kvadrat. Le competenze di Simons in fatto di moda, arte, musica e architettura hanno tutte contribuito allo sviluppo della collezione di tessili e accessori. La curiosità che caratterizza il lavoro di Simons come stilista ha influito anche nello sviluppo di questi tessuti per gli interni, mettendo in luce un universo discreto di colori e texture modulati con eleganza, che invitano agli accostamenti.

Parlando dei nuovi tessuti e della stretta collaborazione con Raf Simons, Anna Vilhelmine Ebbesen, Head of Design Consumers di Kvadrat, commenta: “Ogni tessuto ha un carattere deciso, la texture e il colore giocano un ruolo importante in ogni proposta. Il colore, in particolare, è fondamentale: trasmette un messaggio forte e dona energia agli arredi.

“Io e Raf ci completiamo sotto molti aspetti e passiamo molto tempo a discutere in dettaglio sulla direzione da prendere a livello cromatico. Prestiamo particolare attenzione alla sensibilità delle nuance e al modo in cui i colori dovrebbero comunicare, insieme e da soli.”

Atom è un bouclé a grana grossa con una fantasia a prima vista casuale, senza uno schema apparente. La trama è costituita da due filati bouclé che si inseriscono in un ordito monocolore. Il risultato è un tessuto dall’aspetto naturale, privo di costrizioni, con piccoli sprazzi di colore disseminati alla rinfusa sulla superficie.

I colori leggermente variegati di Balder 3 conferiscono un’invitante morbidezza alla nuova poltroncina lounge Adell. Disegnato originariamente da Fanny Aronsen e ricolorato da Raf Simons, Balder 3 è realizzato con fili di tonalità differenti disposti secondo uno schema di tessitura apparentemente irregolare, che crea lievi variazioni cromatiche su tutta la superficie del tessuto.

Sonar 3 esalta alla perfezione il design della nuova Aston Club. Basato sui tweed sartoriali utilizzati per i capi di alta moda, Sonar 3 sfoggia un mix complesso e sofisticato di colori e texture. I toni dominanti dei tessuti sono stemperati dalla presenza di colori complementari e a contrasto, che creano un effetto complessivo discreto ed elegante.

In Ria, l’uso del colore si ispira al puntinismo. Tutte le declinazioni cromatiche di Ria uniscono fili di tre tonalità: la base del tessuto è realizzata con un filo monocolore più sottile, al quale si intreccia un filo più spesso di due colori. Il risultato è una texture leggermente puntinata su tutta la superficie.

Fonte Ufficio Stampa Umbrella comunicare design

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Complementi d'arredo