Novità aziende arredamento

Savio Firmino: nuove collezioni design by Luca Bojola

Savio Firmino, grazie alle doti del designer in chief Guido Savio e lo Studio Bojola hanno intrapreso un cammino di interscambio culturale e creativo al fine di immaginare, disegnare e realizzare collezioni uniche ed innovative, che al tempo stesso salvaguardassero gli elementi distintivi di quello che nel mondo è riconosciuto come lo stie Savio Firmino.

Guido Savio e Luca Bojola, due creatori di arredo di generazioni lontane, che racchiudono due mondi uno più classico, uno più contemporaneo apparentemente separati ma che parlando una lingua comune trovano nel prodotto il loro ricongiungimento creativo. Indagare il mondo del fare, del plasmare la materia diventa così il punto di arrivo di un percorso progettuale.

L’unione di due sensibilità che attingono ad una matrice comune: Il “saper fare” di un territorio che ha permesso la nascita di prodotti di grandissima qualità.

 

Bio Luca Bojola
Una carriera fatta di creazioni uniche per design e materiali, passione per il barocco e atmosfere nate dal contrasto, dall’attenzione ai dettagli, dalla combinazione del diverso, dalla tensione cercata e generata tra classico e contemporaneo. La ricerca della bellezza è da sempre al centro della visione di Luca Bojola. Dalla creazione di oggetti iconici in equilibrio tra pezzi d’arte e di design, alla progettazione di spazi onirici in continuo dialogo tra ricerca estetica ed artigianalità italiana. Un percorso creativo non convenzionale e profondamente incline a sperimentare direttamente con la materia. Luca Bojola apre lo Studio Bojola in un fienile nella aperta campagna fiorentina nel 1983 e da allora collabora con alcune tra le eccellenze delle aziende artigiane italiane.

 

Press Office: FABIOLUCIANI COMUNICAZIONE

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.