Salone del Mobile di Milano 2018

Marioni – Colore e fascino per le nuove collezioni

Una linea di lampade da terra e da tavolo che utilizza le fonti a basso consumo OLED dell’azienda coreana LG per illuminare con luce riflessa gli elementi in ceramica che si compongono all’interno di una cornice sospesa su base di marmo, formando un gioco grafico e scenografico diverso in entrambi i lati.

L’Arch. Piero Angelo Orecchioni ha inoltre disegnato una serie di specchi e lampade da parete che richiamano i paesaggi della Gallura (Sardegna) e che si basano sul gioco di incastri di elementi con diverse finiture, combinati a bassorilievi in ceramica retroilluminati.

 

Fonte: Ufficio Stampa Fabio Luciani

Potrebbe piacerti anche

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *