Con Kerlite Easy, innovativo sistema di posa a secco con soli 7 millimetri di spessore complessivi, Cotto d’Este ha pensato ad una risposta adeguata alla richiesta di rinnovamento degli spazi, abitativi e commerciali, sostenuta nei prossimi mesi anche dal Superbonus.

Le case sono spesso il risultato di ristrutturazioni datate rispetto alle evoluzioni delle famiglie o di interventi che non corrispondono più al gusto e alle esigenze di chi le vive.

Il lungo periodo di permanenza domestica, dovuto all’emergenza sanitaria, ha reso evidenti tutti i limiti degli spazi che abitiamo.

Questo è il momento di affidarsi ad un professionista per adeguare le abitazioni al futuro, al nuovo modo di vivere – di lavorare a casa, di stare con i figli, di accogliere e curare – all’insegna di un maggiore benessere e di consumi più sostenibili.

Superbonus, un’occasione unica anche per i professionisti

Con il Decreto Legge 34/2020, il cosiddetto “Decreto Rilancio”, è arrivato dal Governo un poderoso sostegno al settore delle costruzioni e, in particolare, proprio ai proprietari di casa – singoli o in condominio – che volessero rinnovare, rendere più efficienti e confortevoli i propri spazi.

La misura varata dal Governo con un decreto legge ora in fase di conversione, prevede la detrazione del 110% – valida per le spese dal 1° luglio al 31 dicembre 2021 – da recuperare in cinque anni o da trasformare in sconto in fattura. Oppure da cedere a banche e fornitori

Fondamentale il ruolo dei professionisti ai fini dell’opzione per la cessione del credito o per lo sconto: per gli interventi – sia di riqualificazione energetica che di riduzione del rischio sismico – i tecnici abilitati dovranno asseverare il rispetto dei requisiti e la corrispondente congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati.

Una proposta sostenibile

Con Kerlite Easy, Cotto d’Este propone un nuovo progetto di posa a secco senza colla che offrirà la possibilità non solo di posare le lastre ceramiche in sovrapposizione ai pavimenti esistenti ma di farlo senza incollare i nuovi materiali, dunque con anche la possibilità di sostituire e recuperare il materiale stesso, oltre che a preservare il pavimento esistente.

Rispettando i paradigmi dell’economia circolare, Cotto d’Este propone un’innovazione che riduce al minimo scarti e rifiuti e permette al tempo stesso di utilizzare prodotti con una comprovata matrice di sostenibilità.

Cos’è il sistema Kerlite Easy

Con soli 13 kilogrammi al metro quadrato di carico, e senza demolire la pavimentazione esistente, si può ottenere un nuovo pavimento in gres porcellanato senza aggravi significativi per la struttura.

Il sistema è composto da:

  • SILENT, un materassino fonoassorbente da posare sotto la superficie ceramica e sopra un massetto ben realizzato e pulito. Grazie all’azione combinata del materassino SILENT e della lastra KERLITE vi è un contenimento dei rumori da calpestio al piano inferiore di circa 16 volte in più rispetto ad un normale pavimento in ceramica incollato;
  • Lastre in KERLITE di 5,5 o 6,5 millimetri e rinforzate in fibra di vetro che possono essere nelle finiture del vasto catalogo prodotti di Cotto d’Este;
  • FILLER, il sigillante da posare tra le fughe delle lastre e che garantisce una perfetta stabilità e impermeabilità del pavimento.

 Superfici contemporanee e a prova di sanificazione

Il nuovo sistema di posa a secco Kerlite Easy permette di realizzare una pavimentazione senza giunti di dilatazione, con una estetica “total look” molto contemporanea e di grande impatto. La scelta delle finiture ricade nella ampia gamma di Cotto d’Este che nel suo catalogo ha 140 varianti diverse di colorazioni e texture anche ispirate ai materiali naturali, quali marmi, pietre ed essenze lignee con una proposta molto estesa di formati (20x180, 30x240, 33x300, 100x300, 100x250, 120x260, 50x150, 100x100, 120x120, 50x100, 50x50, 60x120 e 60x60 cm).

Non meno rilevante la possibilità di scegliere, per la posa con Kerlite Easy, superfici antibatteriche PROTECT® progettate da Cotto d’Este e Panariagroup con la tecnologia Microban®: un vero scudo antibatterico incorporato nel prodotto ceramico che elimina fino al 99,9% dei batteri dalla superficie. Il risultato è una superficie costantemente protetta, con alte prestazioni igieniche, inalterabile da usura e dalle condizioni climatiche.

Affidabilità certificata

La stuoia in fibra di vetro posta sul retro di KERLITE, combinata con l’adesione del materassino SILENT e alla sigillatura con FILLER, garantisce massima stabilità al pavimento.

Il sistema supera le performance richieste dal rigido standard normativo americano sulle pavimentazioni ASTM C627 (Robinson Test).

In soli 7 millimetri di spessore, il nuovo sistema di posa consente la realizzazione di un nuovo pavimento in gres porcellanato ultraresistente idoneo per ambienti interni domestici, per negozi o spazi da allestire in modo temporaneo.

Le lastre in gres porcellanato laminato Kerlite, vengono posate così come escono dall’impianto, senza lavorazioni successive e con tutta la garanzia di qualità di un processo produttivo testato da Cotto d’Este in oltre quindici anni di esperienza e con milioni di metri quadrati venduti nel mondo.

COTTO D’ESTE - Company PROFILE

Raffinatezza, qualità, eccellenza, da oltre 25 anni, Cotto d’Este produce rivestimenti e pavimenti in grès porcellanato di altissimo livello, rivolgendosi al mercato dell’alto di gamma e divenendo l’interlocutore privilegiato di architetti e progettisti che sempre più spesso, nel mondo, scelgono le sue creazioni per le loro prestigiose realizzazioni.

La Bellezza in Ceramica, claim dell’azienda, si traduce in prodotti materici, intensi, caratterizzati da un’eccellenza produttiva, una perseverante ricerca estetica e una profonda cura per il dettaglio, in grado di conservare le caratteristiche delle lavorazioni artigianali e dei più bei materiali presenti in natura.

Cotto d’Este offre prodotti di qualità superiore che vengono proposti in una gamma, unica al mondo, composta da superfici a spessore 14 millimetri, 20 mm e da grandi lastre ultraslim in Kerlite e completata dall’esclusiva tecnologia antibatterica Protect che garantisce igiene e protezione per ambienti sani e sicuri.

Il brand, inoltre, si caratterizza per una continua ricerca nel campo delle innovazioni tecnologiche e per la grande attenzione nei confronti dell’ambiente che guida le attività durante tutto il ciclo produttivo.

web www.cottodeste.it 

Company info PANARIAGROUP

Cotto d’Este fa parte di Panariagroup Industrie Ceramiche S.p.A., gruppo multinazionale italiano, leader mondiale nella produzione e distribuzione di superfici in ceramica per pavimenti e rivestimenti. Con oltre 1.700 dipendenti, oltre 10.000 clienti professionali, 6 stabilimenti produttivi (3 in Italia, 2 in Portogallo e 1 negli Stati Uniti), € 382 milioni di fatturato nel 2019, Panariagroup è un player di riferimento nel proprio settore.

Specializzato nella produzione di grès porcellanato e grès laminato, tramite i propri brand commerciali (Panaria Ceramica, Lea Ceramiche, Cotto D’Este, Blustyle, in Italia, Margres e Love Tiles in Portogallo e Florida Tile negli Stati Uniti), Panariagroup propone soluzioni di alta qualità e prestigio per tutte le esigenze dell’architettura residenziale, commerciale e pubblica.

Panariagroup è una realtà di dimensioni internazionali presente in Italia, Portogallo, Stati Uniti, India ed in oltre 130 paesi nel mondo con una rete commerciale ampia e capillare.

web www.panariagroup.it 

 

Fonte Ufficio Stampa Weber Shandwick Italia