Complementi d'arredo

Centrotavola natalizio fai da te: personalizzalo con stile

Ci sono moltissimi centrotavola natalizi fai da te che si possono realizzare utilizzando differenti materiali, naturali e di recupero. I centrotavola natalizi sono facili da realizzare e diventano un modo per vivere fino in fondo le festività. Personalizzare la propria tavola di Natale, infatti, ci fa sentire partecipi in questo speciale periodo dell’anno, senza cadere nel consumismo a cui ormai viene spesso associato.

Con un centrotavola fai da te aiutiamo a evitare gli sprechi e ridimensioniamo gli acquisti che durerebbero altrimenti una sola stagione.

ArreCasa vi dà qualche suggerimento per un perfetto centrotavola di Natale fai da te. Degli esempi facili ed economici da preparare?

Centrotavola natalizio con candele fai da te

Cominciamo da un esempio molto facile. Di certo tutti noi abbiamo in casa dei vecchi bicchieri e qualche candela da poter riutilizzare. Utilizziamo i bicchieri per creare dei portacandele da disporre lungo tutta la tavola.

Se preferite una versione elegante ma naturale, potreste realizzare il centrotavola con una ghirlanda di Natale, al cui interno inserire una composizione di candele.

Centrotavola rustico

Volete qualcosa di più rustico ma sempre in linea con gli elementi di Natale? Gli elementi naturali si prestano benissimo allo scopo. Potete utilizzare rami di pino, bacche rosse, pigne ma anche fettine di arancia o bastoncini di cannella per creare il vostro centrotavola natalizio fai-da-te. Ma anche sassi, legnetti e ramoscelli. Aggiungiamo delle piante e – perché no! – frutta come melograni e castagne e il gioco è fatto. Questo centrotavola natalizio ci farà sentire a casa, ispirando quel calore immancabile durante le festività.

Con una vecchia tavola di legno, un po’ di muschio, delle pigne e qualche piccolo addobbo natalizio sottratto all’albero, otterrete un risultato incantevole.

Il centrotavola natalizio di ArreCasa

Abbiamo pensato a un progetto che possiate personalizzare seguendo le nostre semplici istruzioni di base. Divertitevi a preparare il vostro personalissimo centrotavola di Natale!

Occorrente

  • Sottotorta da pasticceria (meglio se di plastica, ma va bene anche quello in cartone)
  • Pigne, rami di abete, cedro, cipresso
  • Ghiande
  • Vischio
  • Tubo di cartone (potete scegliere l’anima della carta stagnola, o qualsiasi altro tipo di rotolo in base alle esigenze)
  • Colori a tempera (rosso, verde, oro o argento)
  • Brillantini (dorati o argentati, in base ai colori che sceglierete)
  • Pistola per colla a caldo
  • Colla a caldo

Avete sempre tenuto da parte i vassoi delle pasticcerie perché siete sempre stati convinti che potessero tornare utili in qualche modo? Non vi sbagliavate! Nel nostro caso sono perfetti per realizzare questo centrotavola natalizio fai-da-te. Scegliete un sottotorta rotondo in plastica o cartone. Nel secondo caso meglio se dorato, così vi risparmierete la fatica di dipingere il fondo.

Innanzitutto preparate, dipingendoli, tutti i materiali decorativi che avete scelto per il vostro centrotavola natalizio fai da te. Verniciate le pigne e cospargetele di brillantini, dopo aver dato una spennellata di colla vinilica nei punti che volete far luccicare. Potete dipingere con una vernice metallica il seme delle ghiande; lasciando al naturale il cappello otterrete un effetto di frutto gioiello. Incollate sempre il cappello al seme, così che non rischi di staccarsi con il calore delle candele o con il movimento.

Una volta che i materiali saranno tutti pronti, provate a disporli sul vostro vassoio, immaginando la composizione che più vi piace. Quando siete convinti iniziate a fissare tutti gli elementi del centrotavola natalizio fai-da-te sulla base con la colla a caldo. Per poter collocare una candela al centro, tagliate il tubo di cartone in una sezione di un paio di centimetri. Decoratela con la vernice e i brillantini e avrete ottenuto un portacandela da incollare al centrotavola, sempre con la colla a caldo. Potete anche optare per più portacandele piccoli da collocare in vari punti della vostra composizione. Provate anche a  creare dei decori vegetali con cui contornare le candele

Visualizza altro:Complementi d'arredo

I commenti sono chiusi.

0 %

X

Informativa

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy. 

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e Facebook e Google, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, come da istruzioni contenute nella cookie policy.

Impostazioni cookie

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunzionaliOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnaliticiOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

PubblicitariOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

AltriOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.