Pavimenti

La superficie Dekton® Sirius di Cosentino nel nuovo Seta Meat Lab di Bologna

Deckton di Cosentino per seta Meat Lab di Bologna

Il nero opaco e intenso della superficie Dekton® Sirius impreziosisce gli ambienti del nuovo Seta Meat Lab di Bologna.

La città di Bologna vanta una lunghissima tradizione storica e architettonica che, soprattutto negli ultimi anni, l’ha posizionata tra le destinazioni predilette del turismo sia nazionale, sia internazionale. La sua bellezza indiscussa si accompagna anche a una cultura gastronomica davvero unica e, a inizio 2020, un nuovo tassello si è aggiunto nel suo ricco panorama culinario: il Seta Meat Lab. Situato nei pressi della centralissima Piazza Maggiore, uno dei luoghi simbolo del capoluogo emiliano, questo esclusivo locale è nato sulla scia del successo del Seta Sushi Lab e da una nuova, geniale intuizione dei patron Maurilio Zaccone e Davide Colomba. Alla guida della cucina sempre Cueto Glen, conoscitore, maestro, cuoco, samurai ed esteta del sushi che, con questa nuova avventura gourmet, ha spostato il proprio focus sulla materia prima opposta, la carne, qui proposta nei suoi tagli più pregiati e rari e in coraggioso abbinamento con i cocktail di Renato Chili.

Un’atmosfera elegante e sofisticata contraddistingue il Seta Meat Lab e ne pervade ogni aspetto, dai piatti ricercati al design dei vari ambienti, frutto, quest’ultimo, di uno stile che aggrega elementi profondamente diversi tra loro ma che trovano coerenza espressiva attraverso accostamenti disinvolti. Pareti di mattoni a vista e oro ‘spatolato’ convivono con carte da parati dalle texture reptile, optical e concrete, così come con imbottiti e sedute rivestite in pelle o velluto che arredano lo spazio.

L’ambizioso progetto ha visto anche il contributo del Gruppo Cosentino che, per il rivestimento dei tavoli firmati Martelli Marmi, ha fornito 55 mq di superficie Dekton® nella finitura scura e opaca Sirius e nello spessore di 20mm.

La rivoluzionaria superficie ultracompatta del Gruppo Cosentino, frutto di una miscela sofisticata di materie prime come vetro, materiali porcellanati di ultima generazione e quarzo, ha infatti permesso di soddisfare appieno le richieste del team incaricato della ristrutturazione degli spazi dell’ex Gesto, che ricercava un materiale di grande impatto estetico ma, al contempo, molto resistente a

macchie, graffi e, soprattutto a temperature elevate. Un aspetto fondamentale, quest’ultimo, poiché uno dei plus dell’esperienza culinaria offerta dal Seta Meat Lab, reso possibile dalle straordinarie proprietà meccaniche di Dekton®, è proprio il fatto di servire le carni ai tavoli direttamente su piastre calde senza correre il rischio di deteriorare la superficie d’appoggio.

Il nero pieno e texturizzato della tonalità Sirius, infine, aggiunge un tocco di realismo, eleganza e forza agli ambienti di questo locale che, a pochi mesi dall’inaugurazione, è già diventato un vero punto di riferimento per gli amanti della carne.

DETTAGLI DI PROGETTO

  • Anno: 2019
  • Committente: Domada sas
  • Sviluppo del progetto: FGC Loft Showroom Falegnameria
  • Architecture & Interior Design: Willy Calabrese Interior Designer
  • Marmista: Martelli Marmi (tavoli)
  • Illuminazione: Catellani & Smith
  • Fotografo: Lorenzo Patoia

Dekton® by Cosentino

Dekton® by Cosentino è una superficie ultracompatta rivoluzionaria e innovativa, creata dal Gruppo Cosentino per il mondo dell’architettura e del design. Dekton® è una miscela sofisticata di materie prime come vetro, materiali porcellanati di ultima generazione e quarzo. Per la sua produzione viene utilizzata l’esclusiva tecnologia “TSP” di sinterizzazione delle particelle, che prevede un innovativo processo di ultracompattazione.

Possiede proprietà tecniche superiori: resistenza ai raggi ultravioletti, ai graffi, alle macchie, agli shock termici, oltre a presentare un ridottissimo assorbimento di acqua. Può ricreare qualsiasi tipo di materiale con un elevato livello di qualità; è prodotto in lastre di grande formato (fino a ca. 320 cm x 144 cm) e in cinque spessori diversi (0.4 cm, 0.8 cm, 1.2 cm, 2 cm e 3 cm). Dekton® è la superficie perfetta per una vasta gamma di applicazioni, sia per ambienti interni che esterni (facciate, pavimenti, rivestimenti, ripiani, lavelli, ecc.).

Con l’obiettivo di promuovere un modello sostenibile, basato su un’economia circolare, alcune tonalità di Dekton® sono ottenute riutilizzando materiali provenienti dal processo produttivo della superficie ultracompatta. Nel 2016 Cosentino ha ottenuto la Dichiarazione Ambientale di Prodotto per Dekton®.

La superficie Dekton® è stata scelta per vari progetti architettonici e di design di tutto il mondo, come la Rafa Nadal Academy by Movistar di Manacor, il complesso residenziale Valdebebas 127 a Madrid, gli Hipotels (4* e 5*) di Palma di Maiorca, lo showroom Gunni&Trentino di Madrid, la TOPA Sukalderia di San Sebastian, l’Archway Tower di Londra, Le Meridien Hotel di Ylan (Taiwan), l’edificio Cap Ferrat di Rio de Janeiro e il ristorante The French Laundry dello chef Thomas Keller in California.

Fonte Ufficio Stampa Omnicom Public Relations Group Italy

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.

Visualizza altro:Pavimenti