Pavimenti

Listone Giordano presenta Cross Fingers: il pavimento da esterno con un cuore meccanico

La nuova soluzione outdoor del brand umbro, disegnata da Marc Sadler, combina alla perfezione il calore del legno e la qualità estetica dell’industrial design, con un rivoluzionario sistema di fissaggio che ne esalta ancora di più la potenza

Nel cuore del legno è racchiuso un segreto che parla di storia, di tradizione, ma anche di modernità. Se tale segreto viene riportato alla luce, grazie al tocco caldo e stimolante del design, le creazioni in legno acquisteranno la capacità di cambiare il volto ad ogni contesto, stregando gli osservatori.

Nella realizzazione della pavimentazione da esterno Decking Cross Fingers, disegnata dall’iconico designer francese Marc Sadler, Listone Giordano si è basato su una profonda conoscenza del legno e del design industriale, dando vita a una creazione originale che viene ulteriormente esaltata da un sistema di fissaggio “a pettine” dei listoni, capace di rivoluzionare anche l’aspetto e la forma degli incastri. Questo sistema brevettato è in grado di ancorare i listoni in legno alla sottostruttura tecnologica in alluminio, evitando l’utilizzo delle viti a vista e garantendo un’elevata gradevolezza estetica.

Combinando le tradizioni ancestrali del legno e l’innovazione tecnologica, resa ancora più saporita dall’aura del design, Listone Giordano è riuscito a creare una pavimentazione da outdoor capace di esaltare i migliori tratti del legno, la sua innata nobiltà, favorendo l’incontro tra il valore del materiale e le soluzioni contemporanee legate alla meccanica e all’industrial design. 

Il designer

Designer francese nato in Austria, Marc Sadler ha vissuto ed esercitato la professione in Francia, Stati Uniti, Asia e Italia. Uno dei primi laureati in “esthétique industrielle” all’ENSAD di Parigi con una tesi sulle materie plastiche, è stato pioniere della sperimentazione dei materiali e della contaminazione fra le tecnologie, divenute aspetti distintivi della sua attività. All’inizio degli anni ’70 mette a punto il primo scarpone da sci in materiale termoplastico interamente riciclabile, poi industrializzato dall’italiana Caber, oggi grazie al suo eclettismo è consulente di aziende nei più svariati settori dell’industria. 4 volte vincitore del Compasso d’Oro (1994, 2001, 2008 e 2014), 2 Menzioni d’Onore (1998 e 2018) e 2 Selezioni (1994 e 2008) dell’ADI Associazione Design Industriale, il suo lavoro è stato premiato molte altre volte a livello internazionale nel corso degli anni.

Margaritelli Group – Company Profile 

Listone Giordano è il marchio di punta nel settore delle pavimentazioni lignee d’alta gamma, che fa capo al gruppo multibusiness Margaritelli. Il rispetto dei valori etici e professionali oltre alla passione per la materia legno e l’innovazione tecnologica che da più di cent’anni caratterizzano l’azienda, hanno permesso alla stessa di affermarsi sul mercato ed ottenere successo; un disegno di impresa costantemente orientato alla perfezione, che da sempre privilegia la ricerca di soluzioni originali e l’esplorazione delle vie meno battute. Il risultato è una gamma di prodotti inimitabili dedicata a tutti coloro che amano la qualità della vita e che la ricercano in un luogo unico come é la propria casa.

Grazie ad un’importante rete retail, l’azienda conta circa 550 punti vendita dell’Alleanza Listone Giordano in circa cinquanta paesi nel mondo e vanta una produzione annuale di oltre 2 milioni di metri quadrati di parquet nelle sue varie declinazioni. Sul fronte R&S il brevetto a tecnologia Crystal Care garantisce igiene e salubrità inibendo la proliferazione dei batteri sulla superficie del parquet.

La collezione Natural Genius ha consacrato il marchio come riconosciuto interior design brand a livello internazionale,  aprendo alla collaborazione e  al costante dialogo con il mondo della progettazione e dell’architettura.

Fonte: Uffiico Stampa Ghénos Communication

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Pavimenti