CAMPZERO: LE PORTE DIERRE PER IL PRIMO ACTIVE LUXURY RESORT DELLA VALLE D'AOSTA

Design e sicurezza per un progetto che fonde natura e architettura

Inaugurato all’inizio dell’estate a Champoluc, ai piedi del Monte Rosa, Campzero è il primo Active & Luxury Resort della Valle d’Aosta. Un progetto innovativo, curato dagli architetti dello studio Bladinea, che fa della simbiosi tra design e natura la sua cifra distintiva.

Se l’elemento che più colpisce l’attenzione è la grande parete da arrampicata che accoglie i visitatori nella hall, il richiamo al paesaggio e all’habitat della val d’Ayas è frequente in tutta la struttura e caratterizza anche le numerose porte Dierre.

Sicurezza su misura

Per Campzero l’azienda di Villanova d’Asti ne ha costruite ben 160, appartenenti a 7 diverse linee, con finiture originali e materiali naturali: dalle porte interne rivestite in palissandro blu della gamma Isy a quelle in abete e con finitura in legno grezzo.

Il riferimento alle vette alpine è evidente anche nelle porte tagliafuoco Opera (REI 30 E REI 60), rivestite all’interno in abete e sul lato esterno in pietra “silver shine”.

L’altissimo grado di personalizzazione non scende però a compromessi sul piano della sicurezza antincendio, una delle specialità Dierre, che ha ottenuto per i suoi prodotti numerose certificazioni internazionali.

Tra i modelli presenti a Campzero anche Rolling (REI 60) e New Idra (REI 60 e REI 120), contraddistinta dalla complanarità tra anta e telaio e con guarnizioni tagliafuoco collocate direttamente all’interno di quest'ultimo, per garantire una migliore tenuta e una piena efficienza anche dopo numerosi cicli di apertura dell'anta.

Campzero

Trenta stanze racchiuse in una struttura a 2 piani in legno, vetro a acciaio con Spa, una piscina da 25 metri e spazi per lo yoga: Campzero nasce per diventare un paradiso per gli sportivi ma anche per chi è alla ricerca di relax e tranquillità.

La grande parete di arrampicata della hall, progettata con la collaborazione delle guide alpine locali, nei mesi invernali raddopia con una seconda parete in ghiaccio all’esterno dell’hotel.
Laboratori di sciolinatura, uno shop dove trovare gli scarponi giusti, ma anche noleggio e-bike, trekking “su misura” e canyoning affiancati da esperti selezionati connotano l’originale offerta sportiva all inclusive di Campzero.

Bar, brasserie e aree wellness accolgono gli ospiti al termine delle attività.

 

Fonte: Ufficio Stampa Threesixty