Case e appartamenti

La cucina Ego di Abimis protagonista in una residenza privata di Innsbruck

Una cucina con vista panoramica: Ego di Abimis è protagonista di residenza privata a Innsbruck

Una struttura moderna, ‘scultorea’, e ambienti dallo stile sobrio ed essenziale caratterizzano questa elegante architettura situata nel cuore delle Alpi austriache.

La residenza, dall’immagine contemporanea e ricercata, si sviluppa su più livelli, ciascuno dei quali definito di ampie vetrate che consentono l’accesso alle terrazze, da cui si gode di una vista eccezionale.

Perfettamente integrata nel contesto naturale che la accoglie, la casa è straordinariamente luminosa, gli interni sono stati realizzati con l’obiettivo di creare un’abitazione assolutamente funzionale e ordinata per vivere nel massimo comfort. Una residenza nella quale l’atmosfera, in equilibrio tra il design spaziale e uno stile contemporaneo, si percepisce come calda, rilassante e accogliente. 

La cucina occupa il livello più alto e si presenta come un luogo aperto, una stanza ‘panoramica’ che ospita anche la zona pranzo. Qui, l’affascinante accostamento dei complementi in legno con l’acciaio della cucina Ego di Abimis accentua lo stile di tutto lo spazio.

Interamente prodotta in acciaio AISI 304 e realizzata su misura per rispondere alle esigenze dei proprietari, Ego si presenta in una raffinata versione a isola, in finitura orbitata, dalle proporzioni importanti.

Ante raggiate a filo battente e integrate nella struttura, cerniere cardine invisibili, maniglie ergonomiche, zoccolo rientrato per accedere comodamente all’intera profondità dello spazio di lavoro, zona cottura e lavaggio che convivono sul medesimo piano privo di fughe per assicurare igiene e praticità, sono i dettagli che trasformano la cucina domestica in un ‘sistema’ professionale. Questa configurazione di Ego vede, inoltre, l’inserimento di un vano riscaldato, pensato per preparare al caldo l’impiattamento o per evitare che i cibi si raffreddino per doverli poi riscaldare quando, finalmente, devono essere messi in tavola. 

Ego porta in qualsiasi progetto residenziale una nuova idea di comfort abitativo e di ergonomia: comfort inteso sia come benessere fisico ed emotivo sia come organizzazione razionale e intelligente degli spazi; ergonomia intesa come qualità di vivere la quotidianità in cucina, grazie a elementi e soluzioni che consentono di ottimizzare i movimenti delle persone e che rendono più facile lo svolgimento di ogni singola attività, dalla preparazione dei pasti alla pulizia.

Abimis per una Residenza Privata, Innsbruck

Progetto: Arch. Philipp Schwab

Photo credits: Matteo Cirenei

Fonte: Ufficio Stampa Cavalleri Comunicazione

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Case e appartamenti