Arte e design per la nuova collezione Ceramiche Piemme 
Gordon Guillaumier dipinge su ceramica: la nuova collezione Shades per Ceramiche Piemme riprende il grande tema introdotto da Benjamin nel 1936 con L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica: il rapporto tra arte e tecnica.

Manualità, segno, unicità: le più avanzate frontiere della stampa digitale oggi vengono esplorate da Guillaumier per dare vita a superfici di ispirazione artistica.

Presentate in anteprima al Fuorisalone 2018 (17-22 Aprile, Falegnameria Cavalleroni V.Palermo 8, Milano) piastrelle e lastre in grès porcellanato dell'azienda di Fiorano Modenese riproducono pennellate e velature realizzate dal designer.

"Per questa collezione ho tratto ispirazione dalle ceramiche decorate manualmente -come la storica Ceramica di Caltagirone per citarne una" spiega Gordon Guillaumier "Partendo dai miei acquerelli ho voluto andare contro linearità e geometrie per dare piuttosto l'idea di una superficie decorata a mano."

Alle 5 tonalità di base effetto cemento, si abbinano 4 tipi di decoro, ciascuno espresso in cinque tonalità che variano dal blu all'azzurro, dal bianco al dorato al carta zucchero: veri e propri movimenti di colore tipici della tecnica ad acquerello.

 

 

 

 

 

Fonte: THREESIXTY di Gabriella Braidotti