Bagni

Colore pareti bagno: tendenze e consigli

colore parete bagno

Come negli altri ambienti della casa, la scelta del colore per le pareti del bagno è diventata una vera e propria moda, rendendo anche la sala da bagno protagonista. Stanco del minimalismo, dei beige e dei grigi, l’interior design punta sul colore! Scegliere i colori dei bagni moderni vuol dire coordinare la palette cromatica dell’intero progetto d’arredo con tutti gli ambienti.

I colori danno vita, donano emozioni, ma soprattutto regalano carattere al vostro ambiente. Attualmente i colori più in voga sono quelli forti, perché offrono all’ambiente energia: il rosso e l’arancione, sono quelli che donano più originalità, e vengono usati per i mobili, per gli accessori e per i complementi d’arredo, oltre che sulle pareti.

Pareti bianche e piastrelle decorate o pareti colorate e piastrelle neutre? E i mobili? Un consiglio che vale universalmente, è quello di non essere ostinati nel seguire le mode e i trend del momento. Pensate invece a quali sono i vostri gusti, in modo da scegliere un colore che non vi stanchi troppo in fretta. La regola da usare se volete un bagno colorato è sempre la moderazione. Se scegliete di usare un colore caldo e forte, dovete stare attenti a non esagerare e prediligerlo come contrasto, invece che come colore assoluto. Se siete persone romantiche, che non amano i forti contrasti coloristici, l’ideale è scegliere una tonalità rilassante come il turchese o il blu , che sono i “classicissimi” per questo ambiente, legati alla natura abbastanza da poter utilizzare fiori e sali, senza mai sbagliare.

Scegli il colore del bagno in base allo stile

La prima cosa che influenza il colore delle pareti del bagno è sicuramente lo stile dei vari elementi d’arredo. Ad esempio un bagno dallo stile nordico prediligerà una palette fredda, con tinte chiare e luminose che ben si abbinano al legno chiaro.

In un bagno dal design vintage perfette le finiture metalliche, lucide e i colori naturali come il sabbia. Così come per il design industrial, che vive di forti contrasti cromatici. In questo caso potete anche giocare con il nero, o altri colori molto scuri, per mettere in risalto un mobile chiaro.

Il bagno shabby chic punta a colorazioni più classiche ma sobrie: lavanda, verde salvia e azzurro, solitamente abbinati a materiali naturali come il legno per gli arredi.

I colori di un bagno moderno e giovane diventano invece l’elemento cardine di tutto l’ambiente, sfruttando una variegata palette cromatica complementare e a contrasto.

Materiali e finiture che danno colore al bagno moderno

Per effettuare la giusta scelta di colore delle pareti del bagno, bisogna sicuramente tener conto anche delle finiture e dei materiali scelti, valutandone la riflessione della luce su ciascuno, che ne modifica radicalmente la resa.

Le proposte di arredo bagno contemporanee permettono personalizzazioni pressoché infinite. Se i colori dei mobili bagno sono in tinte neutre, potrete dare carattere alle pareti con colori accesi. In questo modo vi basterà semplicemente ridipingere per rinnovare totalmente il look del vostro bagno. Al contrario, una composizione di mobili bagno a tinte forti può essere messa in risalto da un ambiente dalle pareti neutre. Non dimentichiamo che i mobili da bagno possono caratterizzare gli ambienti anche attraverso pattern e materiali come marmi, legno e superfici soft touch.

Colore quindi non vuol dire soltanto pareti colorate, ma anche semplici dettagli e sfumature. Negli ultimi anni è addirittura possibile coordinare la rubinetteria, le finiture dei telai dei box doccia e gli accessori!

Sonia Desi
Sono appassionata di viaggi, libri, cinema e cartoons. Ma più di ogni cosa mi piace scrivere! Dopo studi classici, ho preso una laurea in Scienza della Comunicazione. L’interesse per l’arredamento di interni è nato con l’esperienza, del tutto personale, dell’arredamento...della mia casa! Quando ho deciso di "ripensarla" mi sono rivolta ad un architetto di interni, a cui ho reso la vita difficile con le mie esigenze di comodità. Alla fine l'abbiamo resa bella e pratica, grazie al mio personal home stylist tanto preciso e scrupoloso quanto originale ed eclettico. Così ho capito quanto è elaborato, complesso, ma anche infinitamente divertente il mondo dell’interior design!

    Potrebbe piacerti anche

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Visualizza altro:Bagni