Case e appartamenti

Casa G103 di Arezzo: fusione dello yin e dello yang

casa g 103 studio svetti

La casa privata G103 di Arezzo nasce dalla fusione del bianco e del nero, lo yin e lo yang all’interno di un progetto d’interni e interpretati come colori di trasformazione e di evoluzione, quello stesso passaggio che hanno vissuto i proprietari, da coppia a famiglia, e che si traduce nell’unione dei due colori e nell’equilibrio, il tao.

La scelta di basare il progetto di questa abitazione su queste due cromie antitetiche non è semplicemente un esercizio di stile ma si radica ad un immaginario estetico, simbolico e persino arcaico che, anche solo inconsciamente, risuona interiormente trasmettendo quel senso di estrema forza da cui tutto ha origine e si trasforma.

L’abitazione, in origine a carattere unifamiliare, è stata oggetto di una ristrutturazione con conseguente divisione della stessa in due unità immobiliari.

Oggetto dell’intervento è stata la porzione Sud dell’edificio in modo da generare una residenza che si snoda su tre diversi livelli, ognuno dei quali scandisce le varie fasi quotidiane del nucleo familiare: il piano seminterrato, con spazi di servizio e autorimessa, il piano terra destinato alle attività diurne (living, cucina e zona pranzo) e infine il primo piano, interamente dedicato alla notte.

Gli ambienti, tutti caratterizzati da superfici verticali bianche con finitura velvet touch e da pavimenti in legno di rovere tinto deep black satined, si caratterizzano per il loro estremo rigore formale e per la pulizia delle linee, generando a tratti naturali momenti di “caos” attraverso l’inserimento di oggetti d’arredo realizzati a disegno su indicazione dello studio.

Progetto: Studio Svetti Architecture | Emanuele Svetti Architetto

Collaboratori: Martina Nocentini Arch. e Francesco Gailli Arch.

Photo Credits: Francesca Pagliai

Tipologia: Casa Privata

Superficie: 450 mq

Location: Castiglion Fiorentino (Ar)

Fornitori:

Impresa Edile: Edil P

Finiture: Edilizia Integrale

Lighting e Domotica: Graziella Smart Technology

Serramenti: Schuco e OIKOS

Finiture Murali e rivestimenti: OIKOS PAINT e Mutina

Pavimentazioni: VAL.COR.

Arredi su misura: New Bimar Contract

Arredo Bagno: Antonio Lupi e Gessi

Cucina: Del Tongo Industrie SpA

Arredi e complementi: Moroso, Lago, Bross Italia, Kartell, Henge, Flos

Superfici vetrate: Vetreria Foianese

Fonte OGS PR and Communication

Potrebbe piacerti anche

Comments are closed.

Visualizza altro in:Case e appartamenti