Giardino e terrazzo

Con i pannelli solari da balcone la casa è green e l’ambiente ringrazia

L’attenzione all’ambiente è il miglior rimedio contro il caro vita e l’aumento delle bollette. Come? I pannelli solari da balcone sono l’esempio perfetto!

Negli ultimi mesi sono arrivate bollette davvero alte, e il costo dell’energia non sembra dover diminuire a breve. Allo stesso tempo, da anni si sente parlare di futuro sostenibile e necessità di adottare uno stile di vita più ecologico, per il bene nostro e dell’ambiente. E allora perché non tramutare queste sfide in una grande opportunità? I pannelli solari da balcone offrono una soluzione intelligente per contrastare il caro bollette e fare del bene all’ambiente.

E poi sono di gran tendenza! I nuovi trend nel campo dell’arredamento e del design vanno tutti nella direzione del green e della tecnologia sostenibile. Mobili ecosostenibili; riciclo creativo di pallets e riciclare vecchie sedie e cassetti; casa domotica e design sostenibile: sono queste le grandi tematiche per l’home interior contemporaneo. I pannelli solari da balcone, dunque, rientrano in questa tendenza e lo fanno nel migliore dei modi: facendo risparmiare in bolletta e soprattutto combattendo lo spreco di energie

Come funzionano i pannelli fotovoltaici da balcone

I pannelli fotovoltaici da balcone sono a tutti gli effetti pannelli solari: “catturano” i fotoni dei raggi solari e li trasformano in energia elettrica per la casa tramite un inverter. Questo impianto tramuta la corrente continua dell’energia solare in corrente alternata che viene utilizzata dagli elettrodomestici quando ce n’è bisogno.

Questi pannelli sono definiti anche Plug&Play, ovvero “attacca la spina e gioca”, perché basta collegarli alla presa elettrica con linea dedicata e collegata all’impianto elettrico principale ed il gioco è fatto. Per rendere ancora più efficiente l’impianto, il consiglio è quello di puntare su pannelli solari con accumulo, ovvero in grado di conservare e mantenere l’energia più a lungo in modo da utilizzarla anche nelle ore serali.

Quanto si risparmia con un impianto fotovoltaico da balcone?

Innanzitutto, bisogna dire che con le nuove normative e le detrazioni fiscali installare un impianto fotovoltaico da balcone è oggi molto più semplice di prima. L’installazione di questi pannelli viene considerata un’opera di manutenzione ordinaria per cui non è più necessario attraversare noiosi e complicati passaggi burocratici, tra autorizzazioni e permessi. Inoltre, ci sono agevolazioni e incentivi che permettono di detrarre fino al 50% del costo di installazione. Generalmente, considerando che un pannello costa tra i 300 e i 600€, e che se ne installano due o tre, il costo totale dell’operazione dovrebbe rientrare entro i 2.000€.

I singoli pannelli hanno una potenza compresa tra i 300 e i 350 W e riescono a produrre circa 400 kWh all’anno. Considerando che il consumo medio di una famiglia è di 2.700 kWh all’anno e ipotizzando l’installazione di due pannelli, il risparmio in bolletta potrebbe essere compreso tra il 20 e il 25%.

Ovviamente poi bisogna fare i conti con l’efficienza effettiva. Per essere perfettamente funzionanti i pannelli devono avere la massima e la migliore esposizione ai raggi solari: dunque direzione sud, inclinazione di 65°. Tendenzialmente il rendimento è sempre un po’ inferiore alle stime più ottimistiche, ma il risparmio netto è comunque significativo.

Installare i pannelli solari sulla ringhiera:  per una casa sostenibile

Dove posizionare i pannelli solari nel balcone? Una soluzione è quella di metterli sulla ringhiera! 

I pannelli solari da ringhiera rientrano, quindi, in una politica di arredamento green. Non solo si scelgono materiali naturali, riciclabili e riciclati, ma la casa viene dotata di impianti che ottimizzano i consumi energetici riducendo gli sprechi. Per questo chi decide di installare i pannelli solari da balcone spesso decide di dotare la casa di impianti domotici e smart.

Quanto è bello sapere che la luce delle lampadine intelligenti accese con comando vocale viene alimentata dai raggi solari della giornata? Più in generale, per uno stile di vita davvero sostenibile i pannelli solari da balcone devono rientrare all’interno di una vera e propria green home. Qui non può di certo mancare il termostato intelligente per risparmiare anche sul riscaldamento.

Alessandro Chiarabini
Alessandro Chiarabini, 24 anni, due lauree e ancora tanta voglia di imparare. Il filo conduttore della mia formazione, dal liceo classico alla magistrale in pubblicità, passando per la triennale in filosofia, è sempre stata la comunicazione: comunicare significa condividere, entrare in relazione, stabilire un contatto. Per questo mi piace scrivere e raccontare di tutto quello che conosco e che vorrei conoscere: parlare è il modo migliore per aprire infinite possibilità di incontro. E cosa rappresenta l’unione e la convivialità meglio della casa? Quindi eccomi qua a parlare di arredamento, dettagli e sfumature, per entrare nelle case di tutti e conoscere, come diceva Wittgenstein, nuove “forme di vita”.

    Comments are closed.

    0 %